Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Semifinale di ritorno di UEFA Europa League: cosa guardare

Al momento, la finale di UEFA Europa League sta guadagnando sfumature tedesche, con l’RB Leipzig che ha battuto i Rangers 1-0 e l’Eintracht che è riuscito a vincere 2-1 in casa del West Ham.

Presentato da Enterprise Rent-A-Car, diamo uno sguardo ai momenti salienti della semifinale di ritorno.

La grande fuga di Lipsia fuori casa

Lipsia ha avuto difficoltà con questo Batti i Rangers solidi nell’andata, grazie a uno splendido gol degli spagnoli Angelino negli ultimi minuti. Tuttavia, quando la squadra tedesca gioca fuori casa con più spazi offensivi, esce con una proposta diversa. Nelle due partite precedenti, hanno pareggiato in casa prima di vincere le trasferte all’estero. Anche le rivali non sono state facili, battendo la Real Sociedad 1-3 E all’Atalanta 0-2. I Rangers dovranno attaccare in porta a Glasgow e, con artisti del calibro di Christopher Nkunko, Dominic Zubuszlai e Dani Olmo, il Lipsia ha il talento per affrontare i difensori e ottenere un vantaggio in attacco.

Disabili da infortuni, i Rangers cercano soluzioni in attacco

I Rangers hanno difeso egregiamente in Germania, ma senza gli infortuni di Alfredo Morelos e Kemar Rove, il loro attacco è passato del tutto inosservato. Per i fan dei Rangers, c’è una soluzione semplice: prega che Rove raggiunga la seconda stazione. Per l’allenatore Giovanni van Bronckhorst ci sono diverse opzioni: “Dobbiamo attaccare al momento giusto con più forze”, ha detto l’olandese. “Puoi rimontare da una sconfitta per 1-0, possiamo superare un pareggio”. Lo hanno già fatto in altre occasioni. Grazie al pagamento di Ibrox, il I Rangers sono tornati con lo stesso risultato contro il Braga nei quarti di finaleHa aiutato soprattutto grazie a un gol in anticipo, cosa che tornerà utile anche contro il Lipsia.


West Ham-Eintracht 1-2

L’Eintracht è ancora dolce

“La partita in Germania sarà probabilmente una delle più grandi serate nella storia del West Ham”, ha scritto. telegrafo dietro il L’Eintracht vince 1-2 all’andata. Giovedì la nazionale inglese non è andata male, se non altro perché gli ospiti sono stati più bravi e, soprattutto, più efficienti. La fiducia dei tedeschi era traboccante di fiducia dopo la vittoria dei quarti di finale sul Barcellona. Si sono dimostrati molto efficaci ogni volta che hanno attaccato, con i loro passaggi abili e precisi, che si sono concretizzati nel giocare il secondo gol. Se si esibiranno di nuovo in questo modo, la squadra di Eintracht sarà molto difficile da battere per chiunque.

Il West Ham non si arrende

Tuttavia… non importa quanto bene l’Eintracht si sia comportato all’andata, il West Ham ha creato molte occasioni. Kevin Trapp ha fatto una brillante parata dal palo di Jarrod Bowen nel primo tempo e si sarebbe sicuramente divertito quando il superbo calcio di Bowen ha colpito la traversa nei minuti di recupero. I calci piazzati e i passaggi a centrocampo di Declan Rice hanno causato problemi alla difesa tedesca, che ha faticato abbastanza per fermare il gioco di Michael Antonio. Anche gli Hammers non mancano di fiducia e hanno ammesso che, sebbene non abbiano realizzato la loro versione migliore, l’avrebbero fatto in Germania. “Siamo qui per vincere”, ha detto Antonio.

READ  Triple-A utilizzerà la zona di successo automatica