Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Semifinali del Miami Open: Hubert Hurkacz – Carlos Alcaraz, live | Miami aperto 2022

aggiornato:

Il grande giorno di Carlos Alcaraz. A soli 18 anni ha giocato, per il secondo torneo consecutivo, le semifinali del Masters 1000. Il Miami Open, in cui è arrivato dopo un viaggio impeccabile. Con sofferenza come prima Miomir Kikmanovic nei quarti di finaleMa con la certezza della sua qualità e del buon gameplay. Niente e nessuno lo fermerà, e per raggiungere la finale dovrà affrontare la cosa più difficile che sia mai stata Difensore del titolo e numero 10 delle liste ATP, Hubert Hurkacz.

Pole è un amante delle piste Miami Gardens, e lo ha dimostrato battendo, in due set, l’aspirante numero 1 al mondo, Daniil Medvedev. Con il suo servizio superbo, ha lasciato Mosca fuori gioco e ha lasciato andare gli assenti Novak Djokovic rimane al centro degli sport con racchetta. Pertanto, Hurkacz è un vero pericolo. Sa vincere, è arrivato a questa fase del campionato e vorrà punire le giovanili dell’Alcaraz.

Ma se qualcosa si sa Carlos Alcaraz ha fiducia in se stesso e gioca bene. Basato su tiri vincenti, un servizio che continua a crescere e tiri “home brand”, ha attaccato l’élite del tennis nella sua seconda stagione sul ring. Così, è diventato il terzo giocatore più giovane a raggiungere le semifinali Miami Nessuno è sorpreso di vederlo giocare. Una testa, talento e ambizione mai visti prima. Oh sì, dentro Rafael Nadal. Ma queste sono parole grosse.

D’ora in poi, in Marca Contiamo tutti in semifinale. previsto Casper Rudd in finale, perché ha “lasciato cadere” Fran Cerondolo dalla nuvola La partita del venerdì mattina in Florida. Il norvegese sarebbe un’altra storia, dato che ora tutto è concentrato su ciò che Alcaraz e Hurkacz possono fare. Iniziamo con il miglior tennis del mondo!

READ  Real Madrid: David Alaba: "Tony, cosa ti è successo negli ultimi sette anni?"