mercoledì, Giugno 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Shiseido aumenta le vendite del 3,7% nel primo trimestre, ma entra in perdita

Shiseido registra perdite nonostante l’aumento delle vendite. L’azienda giapponese di cosmetici ha chiuso il primo trimestre dell’anno fiscale in corso (chiuso il 31 marzo) con un risultato positivo Un aumento del 3,7% nel volume degli scambiMa con esito negativo.

Nello specifico, il gruppo ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con un fatturato di 249.453 milioni di yen (1.486 milioni di euro), in crescita del 3,7% rispetto allo scorso anno. Lo stesso periodo dell’anno precedente.

Da parte sua, il risultato della società è stato negativo, poiché le sue perdite ammontano a 3.286 milioni di yen (19,6 milioni di euro), rispetto a un utile di 8.680 milioni di yen nel primo trimestre del 2023. La produzione operativa totale della società (EBITDA) è rimasta invariata. Stabile intorno ai 24,5 miliardi di yen.

Secondo i mercati La regione con il maggior numero di vendite è il Giappone con un totale di 73.573 milioni di yen, con un incremento del 19,3% rispetto allo stesso periodo del 2023, Seguono i mercati Cina, Europa, Medio Oriente e Africa, con vendite in aumento in entrambi i mercati. Al contrario, le vendite di Shiseido sono diminuite del 22,7% su base annua nel travel retail e del 60,2% nel gruppo degli altri paesi.

Tra le ultime mosse dell’azienda nel primo trimestre c’è quella di ristabilire la propria leadership in Europa. A marzo, l’azienda giapponese ha nominato Alberto Noe nuovo CEO dell’azienda per Europa, Africa e Medio Oriente. Il direttore, che vanta una lunga storia in azienda, sostituisce Frank Marelli, che ricopre questo incarico dal 2018.

READ  L’inflazione nell’Eurozona è salita al 2,9% a dicembre

L’azienda giapponese, fondata nel 1872 come farmacia da un ex capo farmacista della Marina imperiale giapponese, Ha chiuso lo scorso anno con un calo dell’8,8% rispetto allo scorso annoFino a 973.038 milioni di yen (6.045 milioni di euro). Anche il mercato giapponese è stato il più importante a livello regionale, con un fatturato di 259,9 miliardi di yen (1,615 milioni di euro).

Considerando l’anno nel suo complesso, Shiseido prevede un fatturato consolidato di 1 trilione di yen (6.212 milioni di euro), in miglioramento del 2,8% rispetto al 2023. Allo stesso modo, l’utile netto attribuibile sarà di 22.000 milioni di yen (136,7 milioni di euro). Il dividendo complessivo sarà di 60 yen (0,37 euro), in linea con quello del 2023.

Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles