Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sienna Miller passa alla trasmissione con ‘Anatomy of a Scandal’ (Netflix) | TV | intrattenimento

due anni fa quando Sienna Miller ha ricevuto le sceneggiature per scandalo anatomicola miniserie di David E. Kelly e Melissa James Gibson, li leggi da copertina a copertina. “Li ha divorati nel modo in cui si desidera divorare un dramma in sei parti”, ha commentato l’attrice.

Le è stato offerto il ruolo di Sophie, moglie di James (Robert Friend), Ministro parlamentare-Repeat. Questo personaggio richiede l’intera gamma delle abilità e dei doni di Miller: carisma, debolezza, bellezza e intelligenza. E in una carriera in cui è stata relegata principalmente a ruoli secondari come moglie o fidanzata protagonista, Sophie è una leader forte questa volta. Tuttavia, Miller era riluttante ad accettare il ruolo. “Avevo delle riserve perché mi sentivo un po’ brutto e familiare”, ha detto in un’intervista. Il New York Timesriferendosi al suo scandalo personale.

Nel primo episodio Sophie scopre che James aveva una relazione con un collega e cose del genere mail giornaliera La notizia uscirà in mattinata. Per Miller, che ha affrontato polemiche a metà degli anni 2000, Quando il suo fidanzato, l’allora attore Jude Law, andò a letto con la tata, L’eco era chiara.

Ma proprio come potresti avere l’impulso di far scorrere le dita sulla cicatrice di una ferita che è guarital’opportunità di rivisitare quelle esperienze passate è diventata parte del fascino di Miller per il ruolo. “In un modo strano e bizzarro, ne sono stato attratto e l’ho esplorato da una prospettiva diversa”.

Naturalmente, Miller non è Sophie. L’attrice è liberale dove Sophie è conservatrice ed espressiva dove Sophie è trattenuta. Sophie interpreta la moglie ideale di un politico per motivi personali. Per Miller, il gioco di ruolo è piuttosto professionale. Se stesso fuori dalla telecamera immobile e aperto. e dopo Ci sono momenti nella serie in cui la vita di Sophie sembra inseparabile dall’attore che la interpreta.

READ  Biden incolpa Spider-Man per l'epidemia di Omicron

Non persa in questi parallelismi, Sarah Vaughan, che ha creato il personaggio di Sophie nel suo romanzo del 2018., È un produttore esecutivo della serie. Danno “un ulteriore livello di sfumatura e significato alla sua performance”, ha detto Vaughan.

Durante le riprese della serie, Miller ha anche attinto consapevolmente al suo passato. “C’è una sorta di memoria muscolare su molte delle sue esperienze che ho avuto. Quindi era totalmente disponibile“, esposto. A volte era quasi troppo disponibile.

Dal cinema a Netflix

L’attrice quarantenne, nata a New York e cresciuta a Londra, Ha costruito la sua carriera principalmente sul grande schermo e sul palcoscenico, utente scandalo anatomico Il suo primo ruolo in una serie. Il suo primo ruolo importante è stato l’interesse amoroso di Daniel Craig strato di torta (2004), di Matthew Vaughn. È apparso anche in duemila (2004), Cazanova (2005), GI Joe: L’ascesa del Cobra (2009) e cecchino americano (2014).

Suo padre, Edwin Miller, nato negli Stati Uniti, è un investitore e mercante d’arte. sua madre, Giuseppina Miller, una modella sudafricana che divenne l’assistente personale di David Bowie. Joe è andato a dirigere il Lee Strasberg Institute of Theatre and Film di New York, e in seguito è diventato un istruttore di yoga. Sienna ha una sorella maggiore, Savannah Miller.

Nel 2012 Siena e il suo ex marito, attore Tom SturridgeHanno accolto la loro figlia Marlow.

“Sono meno preoccupata per qualcosa a questo punto della mia vita”, ha detto. “Voglio dire, sono molto felice. Mi sento molto radicato. Ho una figlia sana. Sto ancora lavorando e ho un decennio molto belloE molte persone no. Quindi c’è una sorta di tranquillo orgoglio in questo aspetto”.

READ  Jacqueline incolpa direttamente Maria Patino del ricovero di Amador Mohidano