Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sono previsti uragani? | Cubadibattito

Tornado in Oklahoma nel 2003

La devastazione esplosiva causata da un uragano quando tocca la superficie terrestre è uno degli eventi più violenti in natura. Migliaia di queste mareggiate hanno colpito varie regioni degli Stati Uniti, uccidendo fino a 50 persone ogni anno., anche se il tasso di mortalità in passato per questi fenomeni ammontava a diverse centinaia. Per decenni, la paura causata da queste tempeste è derivata non solo dalla devastazione che hanno lasciato sulla loro scia, ma anche dalla paura dell’ignoto.

Oggi i meteorologi di quell’area geografica possono avvertire Fino a 11 minuti prima della sua comparsa, ma in passato non c’era stato alcun preavviso. I fortunati lo videro in tempo per cercare riparo. Comprendere e prevedere gli uragani è già una ricerca scientifica in corso e nell’ultimo mezzo secolo sono stati compiuti grandi progressi, finché sarà disponibile la tecnologia necessaria, un problema che il nostro Paese non ha ancora avuto.

La maggior parte degli uragani negli Stati Uniti si forma in primavera, tra marzo e giugno, quando l’aria calda e umida del Golfo del Messico incontra l’aria fredda dell’Artico e l’aria secca delle Montagne Rocciose. Il risultato sono cellule giganti, che si trasformano in enormi tempeste rotanti, creando potenti scie che eruttano sulla loro scia. Sono spesso chiamati mesociclone, ma c’è ancora una lacuna nella scienza attuale su quando diventare una nuvola temporalesca.

Attualmente È quasi impossibile prevedere quale tempesta farà o meno un uragano. Centinaia di radar mobili arrivano a Norman, in Oklahoma, durante la stagione degli uragani, di solito gestiti dal National Storm Laboratory e dall’Università dell’Oklahoma. Questo viene fatto con l’obiettivo di scoprire i veri valori dei venti presenti in questi cicloni, che superano di gran lunga la forza dell’uragano. Doverli inseguire trasforma gli scienziati di oggi in cacciatori di uragani.

READ  Concluirá en Costa Rica per la regione sobre medio ambiente

Nonostante la passione di conoscere e registrare il verificarsi di un fenomeno di questo tipo in un video o in una foto ci porti a un grande pericolo, è anche importante proteggere la propria vita e non esporsi ad essa, perché può causare distruzioni inimmaginabili . Per questo motivo, ti consigliamo di non avvicinarti ad una zona in cui un uragano si sta già formando o svilupparsi, di monitorare attentamente la direzione che sta prendendo il tuo movimento e prendere un percorso che non coincida con la linea del percorso dell’uragano, solo in in questo modo sarai in grado di sfuggire illeso ai loro attacchi. È un consiglio dei meteorologi cubani per questi casi.

Tornado in Texas quest’anno 2022.