Maggio 24, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spagna, Italia, Francia e Germania accettano un quadro per la cooperazione in Europa fino ad oggi | DW

L’Agenzia spagnola per la cooperazione internazionale allo sviluppo (Aecid) ha firmato oggi con i suoi omologhi di Italia, Francia e Germania per coordinare un quadro di cooperazione “ferma” per la creazione di una piattaforma finanziaria europea “prioritaria”.

In una dichiarazione, la firma della Dichiarazione congiunta AECID indica che “2021-2027 è progettato all’interno del nuovo quadro multiculturale europeo, in particolare il Nuovo strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI) – Europa globale”.

A tal fine, sottolinea la creazione di una piattaforma finanziaria europea volta a “migliorare le prestazioni degli aiuti e aumentare le risorse collettive” per raggiungere obiettivi finanziari sostenibili, tra le altre questioni.

Secondo l’AECID, le quattro agenzie di cooperazione dei paesi condividono la necessità di lavorare “insieme” per ottenere “un grande impatto” su questi obiettivi.

A seguito dell’African Economic Summit di Parigi, AECID ricorda che le quattro società stanno compiendo progressi nello sviluppo di una “piattaforma finanziaria innovativa volta a supportare la struttura finanziaria europea più efficiente e completa” basata sul cofinanziamento. E funzioni tecniche generali.

Sì (volare)

READ  Giro d'Italia 2022: lo champagne Pinium Girme apre e lascia il Giro per un infortunio all'occhio