Novembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Spazio aereo non protetto

William Andrés Marcucci
Buenos Aires

L’Argentina ha trascorso decenni e decenni senza alcuna protezione del suo spazio aereo.

L’aeronautica argentina ha un disperato bisogno di combattenti da combattimento ipersonici.

Nessuna valutazione internazionale sulla selezione dei combattenti ha mai ceduto.

Dalla fine della guerra delle Malvinas, la lobby britannica ha impedito mille volte il riequipaggiamento della nostra Air Force, e molti dei nostri connazionali, politici sold out, hanno concordato o scoraggiato una “corsa agli armamenti”, una categorica assurdità perché è risaputo che acquisiscono solo materiale che non è più nemmeno funzionante.

Per quanto sopra, e non per i tuoi lunghi, illeggibili fattori di stress, e perché la nostra Aeronautica lo merita, per l’immenso rispetto che si è guadagnato e continua ad essere ammirato in tutto il mondo per il suo eroismo e professionalità e per i giovani e nuovi piloti che meritano una squadra in grado di difendersi. Ti invito a firmare una petizione su Change.org


Per commentare questa nota è necessario disporre dell’accesso digitale.
Iscriviti per aggiungere la tua recensione!

Sottoscrizione

READ  Capitan Niall a Elden Ring: come lo sconfiggiamo e qual è il modo più semplice per sconfiggerlo