Basket, il Basketball Lamezia è campione regionale

REGGIO CALABRIA – Back to Back! Lamezia conquista la C silver Calabria in tre gare battendo a domicilio la Vis. Remake della vittoria dello scorso anno con i tifosi lametini accorsi al PalaBotteghelle. La Vis si presenta in campo priva del pivot Skurdauskas, infortunio al ginocchio per lui, ma risponde colpo su colpo nonostante l’avvio shock dei lametini (0-7). Warwick si carica la squadra sulle spalle e con il migliore Viglianisi della stagione riporta in partita i suoi (10-7). Lamezia è paziente, ammortizza il colpo e si porta avanti grazie ad un sontuoso Rubino da 16 punti. Alla prima sospensione i lametini comandano 15-25. La Vis sembra alle corde ma trova una reazione avvicinandosi sul 27-32, ma riperdendo strada alla fine del secondo quarto, chiuso 30-43. Al rientro dagli spogliatoi i locali ci riprovano. Spasojevic dalla lunga prova a ricucire, risponde Cuccarese (37-47). La partita sembra in equilibrio ma viene squarciata dalle bombe di Rubino che infiammano la retina bianco amaranto (44-61). La Vis non cede neanche sotto di 17 e chiudo con un bel parziale indietro di 11 lunghezze. Il match viene chiuso definitivamente da Marisi che segna la bomba del 63-71 ridando morale ai suoi. Lamezia allunga nuovamente e questa è la volta decisiva con Faranna prima e Gaetano poi che portano a casa il ferro. Finale dal PalaBotteghelle 66-80. Lamezia è nuovamente la regina della Serie C Silver Calabria.

VIS REGGIO CALABRIA – BASKETBALL LAMEZIA 66-80

(15-25, 30-43, 52-63)

LAMEZIA: Rappoccio, Faranna 12, Marisi 6, Lazzarotti, Monier 19, Rubino 16, Saladino, Meliadò, Fragiacomo 2, Gaetano 20, Cuccarese 5, Ragusa. Coach Ragusa ass. Desumma ass. Adone prep. Mascaro

REGGIO: Spasojevic 10, Lobasso 10, Soldatesca 2, Warwick 23, Skurdauskas n.e., Neri, Viglianisi 16, Fazzari, Barrile 5, Rizzieri. Coach Polimeni ass. D’Arrigo ass. Nusco

Arbitri: Micino di Cosenza – Celia di Catanzaro