Calciomercato Estero- Chelsea scatenato, dopo Villas Boas ecco Falcao! E le italiane stanno a guardare

LONDRA – Roman è stufo di guardare gli altri alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie, così dopo averci provato senza risultati con due esperti come Mourinho e Ancelotti ora si affida al più giovane sulla piazza internazionale ma già super vincente: Andrè Villas Boas. L’ex tecnico del Porto campione di Portogallo e vincitore dell’ultima Europa League è un allievo del maestro Josè Mourinho, e anche se fra i due non corre buon sangue resta comunque un allenatore che ha imparato il mestiere in una scuola di alto livello, e i primi risultati ottenuti da titolare della panchina stanno lì a dimostrarlo. Tuttavia, il magnate russo proprietario dei Blues sa benissimo che non dipende tutto dall’allenatore, quindi ecco che ritorna sul calciatori come ai vecchi tempi con la seria intenzione di sbaragliare la concorrenza sugli obiettivi ritenuti necessari alla costruzione di un da Champions League.

Nel mirino dei londinesi è finito quindi l’attaccante di punta del Porto che fu di , quel che le big italiane, a turno, hanno tentato di approcciare ottenendo però solo scarsi risultati. Ebbene, Abramovic, secondo i tabloid inglesi è pronto a fare un’offerta pesante per riunire il suo nuovo allenatore con l’attaccante lusitano per la gioia dei tifosi di Stamford Bridge. Insomma, mentre il calcio italiano in sede di fatica non poco a trovare i soldi per affari di levatura mondiale, le inglesi, così come le spagnole, non hanno alcun problema ad intervenire senza titubanze sulla campagna acquisti. Per l’Italia si preannuncia un periodo lungo di insuccessi continentali, e non va assolutamente bene.