Calciomercato – Fabregas, Galliani nega ma l’offerta Milan c’è! Eccola

MILANO – Adriano si era affrettato a bloccare le voci che volevano il molto vicino all’acquisto di abbassando a zero le possibilità che lo spagnolo possa vestire la maglia rossonera. Invece le cose, con ogni probabilità, stanno in maniera molto diversa. L’uscita perentoria dell’amministratore delegato del Milan non è altro che un tentativo di depistaggio da quello che in realtà è il primo obiettivo del calciomercato rossonero. Infatti, nonostante la chiusura di Galliani le voci e le indiscrezioni di matrice inglese non ne vogliono sapere di fermarsi. Il Milan è seriamente la candidata numero uno all’acquisto del centrocampista più bramato del mondo, l’offerta sulla scrivania di è già arrivata ed ora è in valutazione da parte del manager francese. L’effettiva richiesta dell’ si aggira intorno ai 35 milioni di euro, cifra che il Milan avrebbe già stabilito come reperirla.

Infatti in via Turati ci sarebbe stata la rinuncia definitiva a Ganso, per cui i 25 milioni messi a budget per il brasiliano sono ora disponibili per tentare l’assalto decisivo a Fabregas. Il resto è stato recuperato dalla cessione a titolo definitivo di Borriello alla . Dunque rossoneri che tentano i con un offerta completamente cash che dovrebbe essere spalmata in massimo due anni. Insomma l’Arsenal non può che accettare, visto che si tratta della migliore offerta pervenuta a Londra fino a questo momento. Però Wenger è uno tosto e difficilmente accetterà subito, quindi probabile che la questioni si risolvi a sessione di calciomercato inoltrata, diciamo nella famosa settimana Milan, ovvero l’ultima di Agosto. Ma Fabregas deve restare fuori dal preliminare di Champions altrimenti potrà essere utilizzato solo in campionato. lo prenderebbe anche con questa limitazione, dicono a Milano.