Calciomercato – Il Milan convince Amauri con 2,5 milioni l’anno! Sarà lui il vice Ibrahimovic

MILANO – Il ha trovato l’attaccante che si accomoderà in panchina pronto a far rifiatare quando lo svedese perderà in lucidità. Galliani ha infatti messo le mani sull’italo-brasiliano il cui cartellino è di proprietà della Juventus. Secondo alcune indiscrezioni il dirigente rossonero avrebbe proposto al giocatore un ingaggio di 2,5 milioni di euro netti a stagione per fare la panchina nel club campione d’Italia. Il ritorno sul grande palcoscenico se lo è guadagnato a suon di gol salvezza nei sei mesi trascorsi a che è rimasto a galla proprio per le reti decisive del panchinaro in pectore del Milan. Ora Galliani e si faranno vivi con la società bianconera per discutere della cessione o del prestito dell’attaccante, cosa che forse non è nemmeno necessaria visto che per Antonio l’ex attaccante del Parma può tranquillamente levare le tende ed accasarsi dove vuole.

Se poi a questo aggiungiamo che fra Juve e Milan esiste un rapporto di grande collaborazione che dura una quindicina d’anni e che ha superato indenne anche il terremoto calciopoli, allora l’affare lo possiamo considerare già chiuso. pare sia contento dell’arrivo di Amauri, il livornese infatti lo considera il vice ideale di perchè l’italo-brasiliano e meteora della nazionale è uno di quelli che ha il piede caldissimo sotto porta. Al momento non si sa nulla sull’altro affare che giorni fa era stato associato al passaggio di Amauri al Milan, ovvero il trasferimento di in bianconero. Dovesse realizzarsi, la Juve farebbe un grosso affare.