Calciomercato – Inter, è l’ora di Aguero! Sanchez è perso, Eto’o pensa all’addio

MILANO – Sono giorni durissimi per il di corso Vittorio Emanuele, la bomba Leonardo è esplosa e ha messo l’ nei guai per la panchina, ma non solo. Infatti a turbare il sonno di ci si è messo anche ’o, il bomber camerunense infatti non ha escluso un eventuale addio ai colori nerazzurri proprio dopo la sua miglior stagione a Milano. E quasi in contemporanea è giunta la notizia che per l’affare si complica quasi in maniera irrimediabile dopo l’affondo di Juve e City sul genio di casa . Insomma tre grane che il numero uno dell’Inter avrebbe volentieri evitato di affrontare, se solo avesse potuto ma, tant’è, la settimana orribilis del club nerazzurro è appena cominciata. Per questo da corso Vittorio Emanuele stanno pensando a dare una scossa all’intero calciomercato facendo sentire che i campioni del mondo non si faranno travolgere da questi eventi negativi, ma d’ora in poi azzanneranno il mercato in cerca dei rinforzi per tornare a dominare in e in Europa al più presto.

Ecco quindi spuntare di nuovo il nome di Sergio Aguero, infatti sembra che Branca sia stato incaricato di sondare per bene il terreno a Madrid per capire quali margini ci sono per imbastire una trattativa lampo. Aguero è sponsorizzato da tempo, per un approdo in nerazzurro, dal suocero illustre, ovvero Diego Armando Maradona. Fra el Pibe de Oro e Moratti c’è un grande rapporto di amicizia che il presidente dell’Inter ha tutta l’intenzione di sfruttare per arrivare al gioiello dell’ Madrid. Il rappresenta un ottimo investimento sia per il presente, essendo l’attaccante già di spessore internazionale, che per il futuro, avendo Aguero solamente 24 anni. Insomma, i nerazzurri, in attesa di trovare un nuovo allenatore, cosa che sarà fatta in tempi brevissimi, punta i gioielli del calcio europeo.