Calciomercato – Inter, ti restano Capello e Villas Boas! Ore decisive

MILANO – La tempesta scatenata dall’addio di alla panchina nerazzurra sembra non placarsi, e comincia a vedere i fantasmi del passato. In casa erano anni che non facevano i conti con l’incertezza, nemmeno la passata stagione con l’ingaggio forzato di Benitez fu così caotica, infatti a dicembre si cambiò tecnico e registro portando i campioni del mondo a trionfare anche in Coppa Italia. Oggi la situazione è molto diversa, siamo quasi a fine giugno con sessione ufficiale di e ritiro incombenti ma senza un progetto preciso da portare avanti. Un vero e proprio dramma dal punto di vista della programmazione che, a questi livelli, deve essere curata nei minimi particolari. Ma, tant’è, Leonardo ha lasciato l‘Inter in un caos pericolosissimo.

Ora i tifosi nerazzurri dovranno sperare nelle brillanti intuizioni del presidente  e di Branca, che negli ultimi anni hanno saputo stupire, per vedere superata questa condizione di estrema debolezza. E i questo senso è già sufficiente che in corso Vittorio Emanuele si è già tracciata una mappa dei movimenti, sia a livello di obiettivi che di tempi, infatti non oltre lunedi, ma potrebbe anche succedere prima, l’Inter avrà il suo nuovo e, da quello che è parso di capire, Moratti e Branca non stanno lavorando ad una soluzione temporanea in attesa di dare l’assalto a il prossimo anno, bensì ad una progettazione vera e propria che abbia come guida tecnica l’allenatore che sarà pescato in questi giorni.

Proprio per questo, stilando una sintetica lista dei tecnici più vicini a prendere in mano la Pinetina, noi restiamo convinti che non va ancora escluso dai papabili successori del tecnico brasiliano. L’ex selezionatore del Cile ha, al momento e almeno per Italiah24, le stesse possibilità di Villas Boas e Capello con Mihajlovic sullo sfondo ad aspettare i risultati delle trattative principali che i nerazzurri stanno imbastendo. Ecco quindi le nostre percentuali sui candidati alla panchina interista: Villas Boas 40%, Bielsa 25%, Capello 25%, Mihajlovic 10%. Il nuovo allenatore dell’Inter è fra questi quattro candidati, non c’è dubbio.