Calciomercato – Inter, Villas Boas accetta l’incarico! Allo studio clausola di 15 milioni

MILANO – L’ ha il sì di Villas Boas, è una svolta importante nella ricerca del nuovo che siederà sulla panchina dei campioni del mondo. Massimo ha anche confermato alla Gazzetta dello Sport che il portoghese è il primo della lista, tuttavia c’è da risolvere il nodo legato alla clausola rescissoria di 15 milioni di euro che il intende farsi pagare senza dubbio. Per questo, secondo quando detto dal numero uno nerazzurro alla rosea, i dirigenti di corso Vittorio Emanuele stanno studiando la clausola per capire come venirne fuori.

Un’idea, lanciata dallo stesso Moratti, è quella di acquistare dal Porto anche un giocatore di interesse dello Special Two in modo da convincere il club vincitore dell’Europa League a fare uno sconto sulla rescissione con . Insomma, Inter che ha individuato su quale allenatore puntare per il rilancio immediato. Villas Boas conosce benissimo l’ambiente nerazzurro e molti dei giocatori che avrà a disposizione, quindi sarebbe l’uomo ideale per ripartire già dal che con lui in sella potrebbe vedere l’Inter protagonista assoluta. Moratti ha grande fiducia nel tecnico lusitano, dunque è probabilissimo che farà di tutto per portarlo a casa. Entro lunedì ci sarà l’ufficialità sul 33enne allenatore portoghese, nel bene o nel male. è al lavoro.