Calciomercato – L’Inter ha l’accordo con Sanchez! Si chiude il cerchio, ecco i dettagli

MILANO – Sono tante le voci circolate sul futuro del talento di in questi giorni, per cui anche questa va presa con cautela, tuttavia la voce sull’accordo con l’ sembra abbastanza verosimile. Infatti, quando parliamo in particolare della trattativa fra i nerazzurri e il genio cileno dobbiamo considerare i tempi in cui questa  decollata. Stiamo parlando di un approccio iniziato durante il invernale e continuato nei mesi successivi fino ad oggi, quindi è abbastanza legittimo considerare questa voce come realistica. Altrimenti l’Inter sarebbe già uscita da ogni trattativa che invece è stata confermata dallo stesso e dai Pozzo. Mesi e mesi di manovre hanno inevitabilmente prodotto un’intesa fra le parti, si parla di 4,5 milioni di euro per 5 anni, che, tuttavia, restano appese alla decisione dell’ che vorrebbe monetizzare al massimo la cessione di Sanchez.

Infatti la richiesta friulana si attesta sui 25 milioni cash più le contropartite tecniche proposte dall’Inter che risultano essere molto gradite. Ma Moratti, al momento, è fermo ad un conguaglio economico di 20 milioni che la famiglia Pozzo non intende accettare. In ogni caso, qualora fossero confermati questi termini, è probabile che l’affare vada in porto nei primissimi giorni di luglio ad una cifra di 22-23 milioni di euro più tutto Mariga e la comproprietà di Santon. Insomma, al contrario di quello che si racconta negli ultimi giorni, l’Inter sarebbe in nettissimo vantaggio su , in particolare, e Manchester City. C’è poco da aspettare per sapere come finirà la telenovela più seguita di questo calciomercato, infatti l’Udinese ha necessita di chiudere molto presto l’operazione Sanchez visto che per il preliminare di , che si giocherà a fine luglio, intende avere una rosa definitiva, almeno nei suoi uomini migliori. Dunque, operazione in fase di chiusura.