Calciomercato – Roma, Bojan arriva sicuro. Ecco perchè

Definito ufficialmente l’accordo con Luis Enrique, la Roma comincia a muoversi in maniera concreta sul e punta subito un giocatore gradito al nuovo allenatore: Krkic. Il giovane attaccante del sa benissimo di non avere molte possibilità di risalire le posizioni nelle preferenze di , per cui sarebbe disponibile al trasferimento nella capitale italiana. E’ vero che il ragazzo a recentemente detto di voler restare al Barça e giocarsi un posto da titolare con gli altri campioni del club catalano, tuttavia la sua precisazione era indirizzata all’eventualità di un passaggio in prestito all’ nell’affare che doveva portare in blaugrana.

Infatti Bojan non ha alcuna intenzioni di girare l’Europa in prestito ma soprattutto, se proprio deve lasciare la Spagna, vuole approdare in club ambizioso. Dunque, chi meglio della Roma allenata dal catalano Luis Enrique? Il nuovo allenatore giallorosso farebbe di lui un punto di riferimento importante per l’attacco della Roma, insomma i presupposti per ottenere il sì del giocatore ci sono tutti. Ora sta a Sabatini fare il passo decisivo per concretizzare il primo colpo dell’era DeBenedetti. Intanto, a dimostrazione che da oggi la Roma sarà attivissima nella campagna acquisti, per l’attacco c’è già un altro obiettivo: . Il macedone è stato messo sul mercato dall’ e i rapporti fra Sabatini e potrebbero aprire scenari clamorosi. Con ogni probabiltà Pandev finirà alla Roma nella trattativa che vedrà De Rossi prendere il volo verso i nerazzurri.