Il Sambiase sfiora l’impresa: Martello segna al 40′ del secondo tempo, ma allo scadere arriva il pari dei siciliani

RAGUSA – SAMBIASE 1 -1

RAGUSA – Sette punti dividevano Ragusa e Sambiase prima del fischio d’inizio. E sette sono rimasti dopo i novanta minuti di ieri. La gara comincia subito con i padroni di casa che iniziano ad accumulare maggiore percentuale di possesso palla, minuto dopo minuto. I calabresi fanno subito capire che la loro tattica era destinata a portar via almeno un punto da Ragusa. E lo fanno anche correttamente, nel senso che il Sambiase è stata la squadra più corretta vista a Ragusa. Al 10′ prima azione della gara. Secondo calcio d’angolo per il Ragusa, battuto dietro, cross di Milazzo che trova Panatteri libero dalla marcatura di Aguglia, ma la conclusione si perde alta sopra la traversa. Poi il nulla fino al 35′, quando Spampinato, ancora colpevolmente lasciato solo in area, è stato fermato in extremis da Aguglia che ha anticipato l’attaccante che poteva davvero far male alla difesa calabrese. Al 39′ la prima azione del Sambiase. Cross in velocità di Fabio dalla linea di fondo, Ferla smanaccie e la difesa poi allontana.
La ripresa inizia con la traversa colpita da Panatteri dopo appena 16 secondi, con una girata al volo di destro. La palla colpisce la traversa ed è messa in corner da Chirillo. Poi al 13′ del secondo tempo, il Ragusa resta in 10 per l’espulsione di Raimondi, per aver trattenuto Lio mentre dava azione ad un contropiede. Quattro minuti dopo espulsione anche per il Sambiase. Fallo a centrocampo di Guerrieri su Gona che, per l’arbitro, è da rosso diretto. Ristabilita la parità di uomini in campo. Al 22′ l’azione più bella della gara. Spampinato prova dai trenta metri con un bel destro. Ottima e spettacolare la risposta di De Sio, ottimo portiere, che mette in corner. Da quel minuto il Ragusa attacca a testa bassa e con energie sempre più risicate. Al minuto 40 Martello sblocca il risultato gelando il pubblico ragusano. Bel tiro da fuori area e Ferla battuto. Cinque minuti dopo arriva il gol del Ragusa dopo la seconda traversa colpita, Di Vita ribadisce in rete. Finisce con un pari, ed è il secondo pareggio in trasferta per il Sambiase. (Il quotidiano della Calabria – S.ra)