Lamezia Beach Soccer, si ferma agli ottavi l’avventura in Coppa Italia

LAMEZIA TERME – Non riesce a bissare il bel risultato dello scorso anno e viene sconfitta ai quarti dalla Vastese per 6-3.
Dopo una fase di studio iniziale la squadra biancoverde va sotto al 7’ per un gol del giovane vastese Andrea Menna. Immediata la replica dei lametini che pareggiano con Villella ad un minuto dalla fine del primo tempo.
Secondo tempo equilibrato, Lamezia prova ad affondare e vede premiati i suoi sforzi con Gallo che al 9’ porta in vantaggio i suoi. Purtroppo la gioia dura poco perché in un giro di lancette è Argentieri a riportare le squadre in parità.
Partenza sprint degli abruzzesi nel terzo e ultimo tempo che nei primi 3 minuti mettono a segno due reti, con Pollutri e Argentieri che tagliano definitivamente le gambe ai biancoverdi.
Prova a reagire il Lamezia, con le ultime energie rimaste e riesce ad accorciare le distanze con Muraca al 9’ minuto ma è nuovamente Maccione all’11 a chiudere le danze.
“Fino al 2-1 abbiamo condotto la partita egregiamente, – spiega l’allenatore lametino Walter Pellegrino – nel terzo tempo abbiamo ceduto sotto l’aspetto atletico a causa dell’alto minutaggio di quei 5/6 giocatori di maggior esperienza e qualità che avrei dovuto dosare e gestire diversamente nelle prime due frazioni.
Ora l’obiettivo è utilizzare queste 3 partite per far prendere maggiore confidenza ai nuovi, cosa che con il format delle passate stagione era possibile fare prima del campionato, per portarli a livello in vista dell’ultima tappa di Napoli.

Lamezia Terme – Vastese 3-6 (1-1; 1-1; 1-4) 
Reti: 7’ pt Menna (V), 11’ pt Villella (L), 9’ st Gallo (L), 10’ st Argentieri (V), 1’ tt Pollutri (V), 3’ tt Argentieri (V), 7’ tt Maccione (V), 9’ tt Muraca (L), 9’ tt Maccione (V)

Lamezia Terme: D’Augello, De Nisi, Villella, Muraca, Mercuri, Gatto, Curcio, Gallo, Panzarella, Torchia, Sacco, Mantuano. All: Pellegrino
Vastese: Mainardi, Raspa, Muratore, Del Bonifro, Ciappa, Ciccotosto, Menna, Argentieri, Pollutri, Maccione, Di Foglio, Morciano. All: Sabalino
Arbitri: Balacco (Molfetta), Tranchina (Udine), Cardone (Agropoli)