Lamezia, Roller Club Lamezia unica scuola della provincia di Catanzaro premiata dalla Fisr regionale

LAMEZIA TERME – L’associazione sportivo dilettanstica lametina “Roller Club Lamezia” è stata l’unica scuola di pattinaggio artistco della provincia di Catanzaro ad essere premiata domenica scorsa a Reggio Calabria, nell’ambito della giornata organizzata dal comitato regionale Fisr (Federazione Italiana Sport Rotellistici) presieduto da Marisa La Nucara.

Reduce dai successi dello scorso anno, che hanno visto l’associazione sportiva lametina classificarsi al secondo posto ai campionati regionali tra le società di pattinaggio artistico calabresi, la Roller Club è stata premiata dal comitato regionale – si legge nella motivazione del premio – per la passione con cui da oltre dieci anni è impegnata a trasmettere ai giovani la passione per il pattinaggio artistico e i valori dello sport e della sana competizione. Premiate, insieme alla Roller Club, cinque associazioni sportivo-dilettantische della provincia di Reggio Calabria.

La scuola di pattinaggio lametina, guidata dalla tecnico federale Fisr Giovanna Gallo, conta oggi oltre settanta iscritti e dall’anno scorso ha aperto una sede anche a Vibo Valentia. Una realtà viva, quella del pattinaggio a Lamezia, che ha visto la Roller Club investire da sempre nella specialità del pattinaggio artistico dando la possibilità a tanti di cimentarsi con questo sport già da piccolissimi.

A ritirare il premio nella sede della scuola regionale del Coni, la presidente della Roller Club Lamezia Giovanna Gallo, insieme alle giovanissime Martina Talarico e Clarissa Cerra, che dall’anno scorso collaborano con la scuola nelle attività di allenamento. Per la Gallo “il riconoscimento da parte del comitato regionale alla nostra realtà sportiva lametina è motivo di soddisfazione per tutte le atlete e gli atleti che in questi anni, attraverso di noi, si sono avvicinati al mondo del pattinaggio. E’ importante che, attraverso riconoscimento di questo tipo, si sottolinei il valore sportivo ed educativo del pattinaggio artistico, che richiede preparazione tecnica, allenamento costante e sacrifici che vengono poi ripagati dai risultati”.