Non si è ancora chiuso il mercato biancoverde. La Vigor Lamezia ha tre idee: Galardo, Clemente e Ginestra

Contemporaneamente al toto-attaccante si è aperto pure un toto-partenza. Chi lascerà la Vigor? Apparentemente il primo indiziato è Andrea D’Amico (’89), che non ha pienamente convinto e con l’arrivo di un calciatore offensivo vedrà ridotte le possibilità di impiego stabile. Difficile che i lametini si privino di Del Sante e Zampaglione, richiestissimi sul mercato, come anche di Carbonaro nonostante sia infortunato e recuperi solamente tra un mese e mezzo. Rumors danno per certo l’acquisto dell’attaccante, classe ’94, Fabio Calise dal Licata (D). Il giovane bomber dovrebbe essere girato in prestito al Rende. La squadra pensa al Martina Franca. La volontà c’è. «Dobbiamo — ha detto il tecnico Raffaele Novelli — far risalire l’entusiasmo dei tifosi con i risultati». Indecifrabile la formazione. «In panchina — ha terminato il mister — può andarci chiunque. Di recente c’è andato Scarsella che deve lavorare di più per recuperare la piena forma». (Gazzetta del Sud – A.pe.)