Nuoto, Arvalia ha partecipato alla manifestazione “Divertirsi in acqua”

LAMEZIA TERME – Si è svolta nella Piscina Comunale di Cosenza domenica 6 maggio la manifestazione “Divertirsi in acqua” organizzata dalla FIN CALABRIA, dove sono stati interessati tutti i bambini e ragazzi tesserati per il settore Propaganda della Federazione.
Alla manifestazione hanno preso parte gli atleti di nuoto e pallanuoto della società lametina Arvalia Lamezia. I primi a scendere in vasca sono stati i piccoli pallanuotisti guidati dal mister Enzo Mirante, che hanno dato spettacolo insieme ai coetanei della Cosenza Nuoto, entusiasmando il numerosissimo pubblico sugli spalti. Dopo aver condotto in vantaggio fino al terzo tempo per 4-2 , il punteggio finale è stato un pareggio: Cosenza Nuoto 4 – Arvalia Lamezia 4.
I protagonisti che hanno partecipato al torneo di mini pallanuoto sono stati:
MURACA FRANCESCO, MASCARO GIUSEPPE, GUZZO GIUSEPPE, FAVA KEVIN, BONGIOVANNI BATTISTA,
BIANCHI RAFFAELE, STRANGIS CRISTIAN, FURCI DOMENICO, PERRI PIETRO.
Nel pomeriggio è toccato ai piccoli nuotatori dell’Arvalia, che si sono confrontati nelle gare di nuoto dove hanno ben figurato salendo sempre sul podio. Anche in questo caso grande soddisfazione è stata espressa dai tecnici Massimo Borracci e Francesco Strangis, nel vedere i miglioramenti tecnici, e ben sperando nel futuro dei piccoli nuotatori.
I partecipanti alle gare di nuoto sono stati:
TURTORO VALERIA, BISURGI GIORGIA, STRANGES RICCARDO, STRANGIS DOMENICO, CUDA PINO, PERRI DESIRE’, D’IPPOLITO RICCARDO.
Nella stessa giornata a Crotone nella vasca da 50 m. si è tenuto il collegiale per gli atleti Esordienti A Calabresi che dovranno partecipare alla fase nazionale di Scanzano sullo Ionio a fine giugno.
Ad essere convocata per far parte del team calabrese è stata selezionata l’atleta dell’Arvalia Lamezia Federica Turtoro, che si è ben distinta migliorando e salendo a podio nelle ultime competizioni regionali.