Presentato il 4° Slalom Curinghese

CURINGA – Nel pomeriggio di ieri presso la Sala Consiliare del Comune di Curinga si è svolta la presentazione della quarta edizione dello Slalom Curinghese in programma il 7 e 8 luglio nella ridente cittadina dell’hinterland lametino. Presentati dalla brava e competente Loredana Grillo, hanno partecipato; in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Curinga il Sindaco, Dott. Vincenzo Serrao, il Vicesindaco ed Assessore al Bilancio Enza Denisi, il Lamezia Motorsport col Direttore Sportivo Enzo Rizzo ed il responsabile marketing e comunicazione Sergio Servidone; il presidente dell’Aci di Catanzaro, Eugenio Ripepe.

Una Conferenza Stampa molto partecipata in cui si è sottolineata l’importanza della gara non solo per il suo aspetto agonistico, che ha già raggiunto un livello notevole e che quindi sarà sottoposta ad osservazione per una maggiore titolazione nelle prossime edizioni ma, anche è soprattutto, per l’impatto mediatico con un sicuro ritorno per la cittadina dell’hinterland lametino, in termini di promozione turistica in ambito nazionale. Un evento che sta a cuore non solo all’amministrazione comunale ma a tutta la popolazione che è entusiasta della manifestazione.

Ci sarà un grande dispiegamento di forze affinché tutto si svolga nel migliore dei modi con 60 concorrenti iscritti che confermano il trend in crescendo della kermesse inserita nella Coppa Csai-Quarta Zona.

Appuntamento per le verifiche sabato 7 luglio (dalle 14.30 alle 19.30) e domenica 8 luglioo (dalle 8.00 alle 9.00) in Piazza San Giovanni ad Acconia di Curinga. Quindi sempre domenica chiusura del circuito alle ore 9,00 e partenza fissata alle ore 10 per la prova di ricognizione e conoscenza del percorso e poi a seguire le tre manches di gara.

La competizione automobilistica anche quest’anno si articolerà su un percorso di 2950 metri, con partenza prevista da località Turrina e arrivo in Via Colombo del Comune di Curinga. Il parco chiuso sarà situato in località Gornelli, mentre la premiazione avverrà nei locali del Comune di Curinga.