Sci Alpino, la lametina Maria Giovanna Quattrone Campionessa Nazionale UISP

LAMEZIA TERME – La giovane atleta lametina Maria Giovanna Quattrone si conferma per la terza volta vincitrice alla 59° edizione dei Campionati Nazionali UISP di Sci Alpino, specialità slalom gigante, svoltisi a La Thuile (AO) dal 5 al 10 marzo. L’atleta quattordicenne, residente a Lamezia Terme e tesserata con lo Sci Club Acri “Enrico Mangano” del presidente Giuliano Molinari, ha conseguito una triplice vittoria nelle gare in calendario nella Settimana Neve UISP 2018 portando lo Sci Club al 6° posto nella speciale classifica a squadre. Giorno 6 marzo ha vinto lo slalom parallelo assoluto, sconfiggendo in finale l’atleta Inchingolo Vincenza dello Sci Club “PoliUisp10” di Milano. Notevole anche il successo riportato giorno 8 marzo nella prova di slalom gigante della “Gara dell’Ospite”, categoria Allievi Femminile, in cui ha battuto l’atleta Sveva Appella dello sci club “Tre Pietre” di Firenze, con il ragguardevole tempo di 49:20, miglior tempo nelle categorie femminili, e sesto tempo in assoluto. Sabato 10 marzo si è tenuta la più impegnativa delle gare in programma: lo slalom gigante dei campionati nazionali UISP 2018; prova resa particolarmente insidiosa per la presenza di neve fresca e nebbia lungo il tracciato. Anche questa gara e’ stata brillantemente superata dall’atleta lametina che e’ giunta prima, sempre nella categoria Allievi Femminile, con il tempo di 1:01:35. Grande entusiasmo ha accompagnato la premiazione della giovane Maria Giovanna Quattrone, tenuto conto dei grossi sacrifici da lei affrontati per potersi allenare in una regione in cui gli impianti sciistici non abbondano. Un particolare ringraziamento va a Giuliano Molinari, presidente dello Sci Club Acri “Enrico Mangano”, per i consigli, il sostegno e l’incoraggiamento di cui è sempre stato generoso.