SERIA A TIM 8a GIORNATA

serie_a

Nell’anticipo del sabato:
Empoli-Cagliari: poker al Castellani, i sardi di Zeman tirano dritto e asfaltano i toscani; in gol Sau (31’), doppietta di Danilo (36’ e rigore al 38’) ed Ekdal (45’).
Parma-Sassuolo: vittoria dei neroverdi sui crociati, non basta Cassano al 78’ per contrastare il tris composto da Floccari (20’), Acerbi (23’) e Taider (52’).
Sampdoria-Roma: reti bianche al Ferraris, la Samp frena i giallorossi ancora scottati dal recente 1-7 col Bayern.
La domenica:
Chievo-Genoa: la spuntano i grifoni che, nella ripresa, portano a casa 3 punti utili con Matri (72’) e Pinilla (84’), a nulla vale Zukanovic al 36’.
Juventus-Palermo: la Juve va sempre più su, vince in casa con Vidal (32’) e Llorente, knock out Palermo.
Udinese-Atalanta: secco 2-0 per l’Udinese che, con Di Natale (6’) e Thereau (36’), si piazza al terzo posto in classifica. Niente per la Dea.
Cesena-Inter: solo un gol e tutti a casa; i nerazzurri vincono grazie al rigore di Icardi al 32’ e provano ad agguantare il Napoli in classifica. Cesena non pervenuto.
Lazio-Torino: vittoria per i biancocelesti che strappano 3 punti in classifica contro i granata che non mollano mai; in gol Biglia (15’) e Klose (60’) che chiude i giochi, per la squadra di Ventura solo Farnerud (51’).
Napoli-Verona: goleada al San Paolo, Hamsik ritrova se stesso e il gol in doppietta: Hamsik (44’ e 58’), instancabile Higuain con tripletta (68’, 84’ e rigore al 90’ ) e Callejon (76’); per l’Hellas c’è Emi al 1’ e Nico Lopez che tenta di risollevare il gioco ma senza successo (66’). Veneti a bocca asciutta.
Milan-Fiorentina: pareggio al Meazza, sembrava una vittoria per i Diavoli con De Jong al 25’, ma nella ripresa Ilicic porta il pareggio tra le squadre (64’). Caterina Caparello

serie_a_-_8giornata_400