VIGOR LAMEZIA: continuano le trattative. D’Amico è in lista di partenza?

Francesco Zizzari (’82), sondato nelle scorse settimane, sembra abbia appianato il rapporto con il Foggia da cui voleva andare via per mancanza di spazio. Questi movimenti fanno ipotizzare qualche partenza più o meno illustre in avanti. Il direttore sportivo ha allontanato le cessioni di Del Sante, Zampaglione, Carbonaro e Scarsella. Sul piano delle ipotesi, procedendo per esclusione, resterebbe D’Amico. Con il recupero di Mangiapane, e tra un mese e mezzo di Carbonaro, il ruolo di trequartista risulta affollato, per cui l’ex L’Aquila potrebbe anche decidere di andare via. La squadra, comunque, si sta allenando senza distrazione. Novelli ha cementato il gruppo dopo la sconfitta di Cosenza, giunta in un periodo di vacche magre. «Ci saranno delle partite in cui saremo più pratici». Il principale problema da risolvere. «Non penso che la squadra non recepisca le mie teorie perché altrimenti non creerebbe tanto». Una cosa comunque è chiara: «Le partite che mancano devono essere considerate calcisticamente come quelle della vita». (Gazzetta del Sud – a.pe.)