VIGORLAMEZIA: verso la sfida casalinga contro il Poggibonsi la Vigor non cambia. In campo gli undici di Messina

Alla fine, infatti, la Vigor ha vinto con un netto 4-1, mancando il bersaglio in altre limpide occasioni e vedendosi annullare una rete apparsa regolare. Il tutto su un manto erboso reso viscido dalla pioggia. «Il terreno – ha proseguito il terzino – era pesantissimo, nonostante ciò siamo stati bravi a creare diverse possibilità».
I tre punti hanno migliorato la graduatoria. «All’inizio della stagione – ha terminato Francesco Rapisarda – guardavo di più la classifica, poi mi sono accorto che non è sempre molto indicativa. Il Melfi, per esempio, per un periodo è stato primo in graduatoria ora è fuori dalla zona promozione. Bisogna soltantoo pensare a vincere partita dopo partita». (Gazzetta del Sud – A.pe.)