Volley: la Conad impegnata ad Alessano, le parole di Zito

LAMEZIA TERME – La Conad Lamezia è pronta a voltare pagina. Dopo le prime 5 gare della stagione, giocate contro avversarie attrezzate per le prime posizioni, nessun punto in classifica per i giallorossi incapaci di vincere anche un solo set. Un inizio difficile anche oltre le aspettative per il giovane gruppo lametino:
“Sinceramente non ce lo aspettavamo neanche noi – commenta il libero giallorosso Giuseppe Zito – siamo in difficoltà, è evidente, ma io sono fiducioso, credo in questi ragazzi e nella vicinanza della nostra società che ci sta dando fiducia, sicurezza e tranquillità. Andremo ad Alessano per dare il massimo sicuri di poter fare risultato”
E proprio da Alessano comincia una serie di gare che, sulla carta, potrebbe essere più alla portata dei giallorossi, nell’ordine contro Alessano (stasera alle 20,30), Leverano, Macerata e Roma.
“Queste 4 gare devono essere delle opportunità da cogliere al volo perché affronteremo squadre neo promosse come noi. Saranno partite sulla carta più abbordabili rispetto alle prime 5 che abbiamo affrontato, partite nelle quali dobbiamo conquistare assolutamente i primi punti della nostra stagione . Siamo un gruppo giovane ma abbiamo potenzialità e sono certo che verremo presto fuori da questo periodo buio”
La prima in ordine di tempo vedrà la Conad ospite domani sera, alle 20.30, della Aurispa Alessano, finora sempre vittoriosa in casa (3-2 contro Macerata, 3-0 contro Lagonegro) ma sempre battuta in trasferta (3-1 a Spoleto, 3-0 a Livorno, 3-1 a Mondovì). 5 i punti in classifica per i pugliesi, allenati da Giuseppe Lorizio.
Coppia trevigiana quella chiamata a dirigere la gara, si tratta di Luca Cecconato e Denis Serafin.