Ottobre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Steam Deck non subirà mai più ritardi e arriverà puntuale a febbraio 2022

Chi vuole ottenere una console in questo momento o almeno l’ha provata, sa già benissimo che il mercato rende le cose difficili. La carenza internazionale di semiconduttori ei problemi logistici sono un problema per produttori come Microsoft, Sony o Nintendo. E Valve entrerà presto in questo circuito attraverso Steam Deck.

“Computer portatile da gioco”, come lo chiama l’azienda, Non è uno tra tutti i gadget del mondo L’elettronica sta già affrontando il primo ritardo. Il lancio del dispositivo era programmato per dicembre 2021, ma i piani alla fine sono stati spostati a febbraio 2022.

Steam Deck è sulla buona strada e arriverà in tempo

La verità è che dopo il primo ritardo, i timori che ciò accada di nuovo ci sono, motivo per cui la società ha voluto rinfrescare un po’ le acque torbide e l’incertezza che turbinavano attorno al lancio di Steam Deck.

nei dati per giochi per computerCosì dice Valve Greg Coomer, designer di “Console”. Il primo ritardo è stato un passo doloroso, ma puntano senza problemi a febbraio. È importante vedere qui quali aspettative hanno per il tuo prodotto, anche se non arriverà al dettaglio, Coomer garantisce che migliaia e migliaia di unità verranno spedite nei primi mesi.

Sentiamo che ci stiamo avvicinando. Siamo ancora dispiaciuti di dover passare dalla fine di quest’anno all’inizio del prossimo. Ma sì, tutte le indicazioni sono che saremo in grado di spedire a febbraio.

È un vero lancio di prodotto, quindi migliaia di persone riceveranno istantaneamente i mazzi non appena possiamo spedirli. Ma anche parlare di migliaia sarebbe piuttosto basso rispetto ai volumi di cui ci siamo innamorati nei primi mesi.

In Valve, mirano a vendere milioni di unità nel primo anno di vita di un dispositivo. Tieni presente che sebbene il tasso diminuirà nel tempo, continuerà ad avere un volume di consegne costante.

Avremo un lancio che sembrerà un sacco di utenti all’inizio e poi lo costruirà nel tempo, piuttosto che avere l’impatto maggiore il primo giorno e poi diminuire complessivamente dopo. Se estendi la linea temporale al 2022 e al 2023, prevediamo di aumentare continuamente i nostri numeri per tutto quel tempo, al punto che ci saranno molti più milioni di clienti se le cose andranno come pensiamo, clienti che utilizzeranno Steam Deck fino alla fine di quell’anno o giù di lì, fino al 2023.