Gennaio 31, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Steve Mandanda ha annunciato il suo ritiro dalla nazionale francese

Il portiere della nazionale francese Steve Mandanda ha annunciato sabato il suo ritiro dalla nazionale dopo 35 partite internazionali e ha trascorso la sua carriera principalmente a Marsiglia.

“Devi sapere come fermarti quando è necessario”, ha detto Mandanda, 37 anni, in conferenza stampa prima della partita che la sua attuale squadra, il Rennes, giocherà domenica contro il Paris Saint-Germain.

Il giocatore ha indicato che non aveva intenzione di annunciare sabato prossimo, ma è stato costretto a farlo quando la sua decisione è trapelata al giornale. L’Equipe.

Nato a Kinshasa (la capitale della Repubblica Democratica del Congo), Mandanda faceva parte della squadra francese che ha vinto la Coppa del Mondo 2018 in Russia e si è classificata seconda nel 2022 in Qatarr, ed è stato un regolare nelle convocazioni nazionali dal 2008.

Ha ammesso che il titolo mondiale 2018 è il suo ricordo più bello in questo palcoscenico internazionale che sta per finire. “È stato fantastico, enorme”, ricorda.

Tuttavia, nella sua carriera internazionale, ha sbattuto contro il muro di Hugo Lloris, giocatore indiscusso della squadra francese dal 2009 fino all’ultimo Mondiale in Qatar.

Mandanda ha giocato quattordici stagioni nel Marsiglia, con un ingresso corto per una stagione in Premier League (Crystal Palace), e nella stagione in corso fa parte del Rennes, attualmente quarto nel campionato francese.

Questo annuncio arriva a pochi giorni dalla fine della carriera internazionale di Loris (36 anni), che ha rivelato la sua decisione lunedì scorso, dopo 142 partite internazionali e 123 capitani (record in entrambi i casi nella squadra francese).

READ  Kevin Durant è felice di superare Allen Iverson nella lista dei marcatori