Dicembre 7, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tempos Energía avverte che un’eccessiva dipendenza dal gas statunitense potrebbe causare un pool di 450 euro

temperatura di potenza avvisalo Eccessiva dipendenza dal gas proveniente dagli Stati Uniti Può provocare uno pagLa prima elettrica da 450 euro.

I tagli alle forniture russe hanno chiarito che “Non abbastanza gas Per rifornire il pianeta senza gli afflussi provenienti dal Cremlino”.

“I futures sul gas, e quindi l’elettricità al di fuori dell’esenzione iberica, sono ora nelle mani di Possibili interruzioni delle forniture statunitensienergia nucleare francese e il clima, che sarà un fattore determinante nella quantità di stoccaggio”.

dipendenza dal gas

Con queste parole, CEO di Tempos Energia, Antonio Asitunuha difeso “l’urgenza” di attuare le nuove misure di gestione dell’energia proposte da Bruxelles, nonché l’importanza di Francia Scommettono categoricamente sull’attivazione del gasdotto gatto medicoIl che allevierebbe la situazione nell’Europa centrale e settentrionale e in Spagna impedirebbe la chiusura di alcune industrie a causa degli alti prezzi dell’energia.

Secondo l’esperto, il focus sarà se l’Europa può garantirlor abbastanza gas naturale liquefatto (GNL) per soddisfare la domanda. “Europa Prende in prestito forniture di GNL dall’Asia, dove di solito va Cina, Pakistan e BangladeshLo paga a caro prezzo”.

“Paghiamo più degli altri, ma abbiamo forniture”, ha detto Aceituno che ha assicurato che questo round si concluderà, con l’Europa appesa a un filo, quando la Cina si risveglierà dalla politica zero-Covid o se il freddo esisterà. “

Per il direttore generale di Tempos Energia, “Se tutto va bene, inverni caldi e abbondante gas dal Golfo, l’indice del gas sarà scambiato tra 150 e 200 euro per megawattora, regalando una piscina sopra i 300 euro per megawattora”. “Se qualche parametro, in particolare l’inverno artico, si guasta o gli impianti di rigassificazione gas-gas si guastano stato unitos, il gas può facilmente salire a più di 300 euro per megawattora, risultando in un pool di oltre 450 euro per megawattora”.

“Guardando questo panorama, è facile comprendere le recenti manovre di politica energetica dell’UE”, ha affermato Assetonou. Tuttavia, sia nel trimestre in corso che nel primo trimestre del prossimo anno, dobbiamo continuare a presumere in Spagna che il meccanismo di aggiustamento sia pienamente compatibile con Mercato del gas iberico (Mibgas).

Per questo ci sono ragioni per ritenere che in questo periodo tutto andrà bene nella penisola iberica, purché non ci sia inverno con inverno, e vedremo un meccanismo di aggiustamento inferiore a 100 euro al megawattora, con un mercato spot focalizzato su 150-160 euro per megawatt Courier a livello medio, determinando un prezzo al consumo di 250-260 euro per MWh.

READ  Revlon mette in primo piano il talento spagnolo nell'Europa meridionale