Marzo 5, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tesla conferma quando inizierà a costruire i primi Cybertrucks

Tesla conferma quando inizierà a costruire i primi Cybertrucks

Se c’è un’auto che tutti stavano aspettando di vedere, è il Cybertruck. E non solo per vedere, ma che tutti coloro che li hanno tenuti siano finalmente nelle loro mani, e questa è la cosa veramente importante. Il produttore, Tesla, ha spostato molto indietro i suoi tempi, ma sembra che finalmente ci sia una data precisa per l’inizio della sua produzione.

Tesla fissa una data per costruire il Cybertruck

Detto questo, più di una persona potrebbe mettere le mani sulla testa, ma il Cybertruck è stato introdotto nel 2019. Sì, come avete letto, l’auto che doveva definire il prima e il dopo dell’azienda di Elon Musk non è ancora uscita neanche a causa a tutti i ritardi che l’azienda ha subito. Ricordiamoci che c’è stata di mezzo una pandemia che ha anche rallentato i tempi, Ma da lì a quattro anni è un tempo lungo.

Ma non c’è nulla di male che non venga per sempre poiché la famosa frase va si spera che per tutto questo tempo mirino a migliorare il prodotto in modo che non accada la stessa cosa che è accaduta nello show (detto questo) è stato uno dei più difficili anche sulle loro finestre e la prima cosa che è successa nello show illustrativo è stata quella di mandarlo in crash).

Ma smettiamola di scherzare, perché tutto indica che l’arrivo della nuova Tesla è più vicino al suo arrivo. Come hanno indicato in TechcrunchLuiLa società inizierà a produrre il Cybertruck dopo aver riportato i guadagni del secondo trimestre. Sì, e questa è solo l’inizio della data di inizio della produzione, quindi le prime consegne avverranno più tardi.

READ  PlayStation conferma que no se retrasará el lanzamiento de God of War Ragnarok | PS5 | Consola | DEPOR-PLAY

Tanti problemi nella filiera produttiva

Come si dice, costruire un’auto non è facile. Molti fattori devono essere considerati per rendere l’auto assolutamente perfetta secondo tutte le esigenze fondamentali che deve soddisfare in termini di qualità e soprattutto sicurezza.

Si è scoperto che a causa di problemi sulla catena di montaggio e guasti di produzione come quello accaduto con i freni, l’azienda ha dovuto posticipare sempre di più la data di partenza dell’auto. Se a questo aggiungiamo i problemi con i fornitori, allora possiamo capire che non solo la produzione è stata ritardata, ma anche i prezzi sono stati aumentati.