Dicembre 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Theta: Scopri tutto sulla nuova piattaforma di videogiochi

Teta. (Foto: tendenza cripto)

Conosciamo tutti piattaforme come Youtube e ContrazionePossiamo anche avere un’idea di come funzionano Facebook Gaming e altro. Questi portali virtuali sono da anni a disposizione di tutti e la competizione si è sviluppata in maniera relativamente amichevole, almeno fino ad ora, perché con la nascita di theta Tutto può cambiare a causa della tua nuova proposta.

Che cos’è il theta?

È una rete di trasmissione video peer-to-peer (P2P) decentralizzata ma all’interno della tecnologia blockchain. Possiamo dire che Theta vuole competere con piattaforme come Twitch o YouTube. Consente inoltre agli utenti di condividere la larghezza di banda e le risorse di sistema per guadagnare token.

La nuova piattaforma propone di trasmettere video di alta qualità senza archiviare in neutro. Si impegna per la larghezza di banda e l’utilizzo dello spazio di archiviazione da parte degli utenti. Ciò migliorerà la qualità della trasmissione e ridurrà i costi. Theta vuole risolvere i problemi con i flussi centrali, che di solito hanno tempi di caricamento cattivi e uno scarso buffering.

Teta.  (foto: Currency.com)
Teta. (foto: Currency.com)

Particolarmente evidente con flussi con risoluzione 4K e 8K, Così come con le trasmissioni di realtà virtuale. L’idea è che si tratti di una trasmissione tra coppie per ottenere più larghezza di banda. Un altro vantaggio della proposta Theta decentralizzata è la riduzione dei costi dell’infrastruttura di trasmissione.

Inoltre, sostengono che le entrate pubblicitarie possono aumentare in modo significativo. D’altra parte, gli utenti possono supportare i creatori dando loro icone.

Che cos’è un token in theta?

È il token originale di questa blockchain e funge da token di governance. Consente al token Theta di proteggere la blockchain e fornisce anche agli utenti una serie di funzionalità aggiuntive.

READ  Il report parla di Nintendo Switch 4K, che avrà giochi esclusivi e altre novità

Attualmente sono in circolazione 1 miliardo di token THETA e non possono più essere generati. I token THETA sono principalmente utilizzati per gestire la blockchain e creare nodi guardiani. Crea un nodo custodePoiché la blockchain è basata su PoS, richiede una leva di 1.000 THETA come garanzia di sicurezza.

Come funziona il theta?

Per questa blockchain è stato selezionato un meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS). Questo meccanismo di consenso richiede meno energia, meno hardware e meno tempo per convalidare le transazioni rispetto a ProofofWork (PoW). Qualcosa che consente a qualsiasi visualizzatore di agire come un nodo di cache senza la necessità di hardware costoso.

Allo stesso tempo, stanno lavorando su un oggetto chiamato Prova. Questo elemento viene utilizzato per monitorare la consegna dei contenuti e verificare la pubblicità. Ha anche un meccanismo chiamato Contratti Smart Broadcast. Nonostante il nome, non sono in alcun modo diversi dall’idea di smart contract proposta da Nick Zaspo. Questi contratti di trasmissione intelligente riguardano la distribuzione e la raccolta di premi.

In che modo Theta migliora la sicurezza dei suoi utenti?

Uno dei fondamenti di questa piattaforma è il miglioramento della sicurezza. Vuoi risolvere il problema delle violazioni della sicurezza a cui sono esposti i sistemi centrali attraverso il tessuto di interconnessione. I data center sono vulnerabili agli attacchi DoS, che possono causare la perdita della qualità della trasmissione video.

Per ridurre la qualità video, è necessario intervenire solo su alcuni sistemi nel data center. Theta, poiché si basa su nodi decentralizzati che possono essere ripristinati, renderà difficile il calo o la perdita della qualità video.

READ  iPhone 13, testato: più autonomia e potenza per prendere piede nei modelli di fascia alta | Tecnica

Raggiungere le prestazioni desiderate è un equilibrio tra la qualità dei nodi di trasmissione / cache sulla rete. “Qualità” In questo caso si riferisce alla capacità variabile del nodo di svolgere compiti relativi alla trasmissione e trasmissione di video. I nodi possono anche decidere che Theta non funziona più o che la ama e si arrende.

Chi sono i creatori di Theta?

Dietro questo progetto ci sono Mitch Liu e Jie Long, che lo ha fondato nel 2017. Leo Ha una lunga storia nel settore dei videogiochi e dell’audiovisivo e della realtà virtuale, oltre ad essere co-fondatore della società di pubblicità video Tapjoy, tra gli altri.

Creatori di Theta.  (foto: medio)
Creatori di Theta. (foto: medio)

Lungo È anche co-fondatore di Theta e CTO. Ha una vasta esperienza con l’automazione della progettazione, i videogiochi, la realtà virtuale e i sistemi distribuiti su larga scala. Inoltre, detiene diversi brevetti nel campo dello streaming video, blockchain e realtà virtuale.

Continuare a leggere: