Maggio 20, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tiffany & Co. annuncia la nomina di Lauren Santo Domingo a Direttore Creativo di Tiffany Home

Tiffany & Co. annuncia la nomina di Lauren Santo Domingo a Direttore Creativo di Tiffany Home

blu da Azienda di gioielleria Tiffany È sempre stato il segno distintivo del marchio. Ma forse, nel corso degli anni, una lunga lista di donne straordinarie ha avuto un impatto tale da lasciare il segno nell’azienda.

Infatti, è stata la moglie di Napoleone III, Eugenia de Montejo, a ispirare il tono dell’uovo di pettirosso nell’identità del marchio. Negli anni ’70, Elsa Peretti ha rinvigorito la casa con il suo vestito argentato dalle linee affusolate. E i gioielli a forma di cuore di Paloma Picasso negli anni 2000 sono entrati in un concetto completamente nuovo per il centenario del marchio. L’ultimo ad entrare nei ranghi? Lauren Santo Domingoappena nominato Direttore Artistico di Casa Tiffany.

Di più

presso la sede Tiffany&Co.. Sulla 5th Avenue di New York, vicino a Union Square, a Manhattan, Santo Domingo mi ha raccontato della sua prima collezione, in gran parte ispirata agli archivi della maison, che comprende di tutto, dai pezzi in argento brillante, alle innovative lampade con diamanti e persino alle lampade in vetro colorato. Anche American Eagle Seals , sul retro di ogni banconota da un dollaro, è stato progettato dalla società.

Indossando una lunga gonna di raso nero, un dolcevita senza maniche e scarpe di coccodrillo, tiene in mano un bellissimo bicchiere di cristallo, realizzato dalla prestigiosa casa austriaca Lobmeyer, con un bouquet di glicine blu ispirato alle lampade Art Nouveau del marchio. “Dicono che puoi stringerlo quanto vuoi e non si romperà”, dice, rivelando quello scintillio per cui è conosciuta nei famosi aerei da cena a New York e in tutto il mondo. Non solo amo intrattenere e apparecchiare una bella tavola, ma per fortuna vengo anche invitata molto Per uscire, ammette.

Dalla sua nomina a redattore collaboratore di Vogue nel 2005, LSD (come è conosciuta dai suoi amici e più di 427.000 follower su Instagram) ha creato il sito di e-commerce Modalità di funzionamento: La migliore interpretazione del “fast fashion”, che consente agli acquirenti di ordinare i vestiti direttamente sulla passerella.

Negli ultimi anni ha anche lanciato la linea per la casa di Moda Operandi, Moda Domus, e ha acquisito esperienza in articoli per la tavola e bicchieri provenienti da tutto il mondo.

Per gentile concessione di Tiffany & Co. di Sharif Hamza.

Vasi di glicine di Tiffany & Co.

“Ho notato che la maggior parte dei design non è cambiata o è stata aggiornata: è da tempo che guardiamo e mangiamo tutti gli stessi piatti”, spiega, riferendosi non solo ai design distintivi, ma anche al categoria di posate fini in generale. “E sebbene ci sia qualcosa di bello nella tradizione, c’era sicuramente un’ampia opportunità di parlare a una donna che riceveva formalità, a casa, ma cercava qualcosa di moderno”.

a quello scopo, Lauren Santo Domingo Ha reinterpretato due dei suoi preferiti per la casa, prestando particolare attenzione alla scala e alla loro possibile combinazione. Il nuovo design si riferisce al gruppo Gioielli Tiffany T Con piatti e ciotole art déco e stampati.

Santo Domingo, che si divide tra New York e Parigi e Colombia Patria di suo marito, ha ampliato la sua conoscenza mondana del lignaggio con questo rinnovamento, esagerando i suoi piatti per attrarre le famiglie americane e riducendo così le dimensioni e il numero delle sue stoviglie.

Gli Stati Uniti prediligono i bicchieri troppo grandi, mentre gli europei tendono a servire bicchieri troppo piccoli: «Noi diffondiamo questa differenza», dice riferendosi a un set di bicchieri per acqua e vino, «in realtà è una misura che penso dovrebbe essere standard per tutti.

Per gentile concessione di Tiffany & Co. di Sharif Hamza.

Nuove posate da gustare nel mondo di oggi.

Oltre a questi bicchieri perfetti, che vengono forniti con steli scanalati, bordati d’oro o semplici che sono deliziosi per l’uso quotidiano, ci sono tazze e tazze colorate di Murano.

Esistono anche tovaglioli in lino e tovaglie singole di varie forme e dimensioni; Santo Domingo Lei pensa (“penso di essermela inventata”) che una tavola rotonda dovrebbe essere apparecchiata con tovaglie circolari (ovali per tavoli ovali, oblunghe per tavoli oblunghi, ecc.), quindi naturalmente le ha offerte tutte.

L’argenteria è una categoria a cui Santo Domingo presterà attenzione in seguito, ma nel frattempo i clienti di gioielli avranno molti nuovi stili da aggiungere alle loro posate. In particolare, esiste un modello in ceramica non ufficiale che mostra un cartone animato a New York: Washington Square Park Arch, statua dell’Atlante del Rockefeller Center.

Sebbene sia stato lanciato per la prima volta nel 1994, Santo Domingo ha rinnovato il design con colori tenui ispirati alle pietre semipreziose rese famose da Louis Comfort Tiffany, figlio del fondatore del marchio Charles Lewis Tiffany.

La nuova collezione coincide con la ristrutturazione da parte di LVMH del suo storico flagship store sulla 5th Avenue, che riaprirà a fine aprile, dove i visitatori potranno concedersi il rinnovato Blue Box Café. E possiedi il tuo Colazione (o pranzo o cena) da TiffanyCon un’aria tutta nuova.

Articolo originariamente pubblicato su Vogue USA, vogue.com.

READ  [La vida diaria con arte] Come rendere ogni giorno un capolavoro, secondo i dirigenti dei negozi d'arte - Samsung Newsroom India