martedì, Luglio 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Tim Cook, il manager più potente del mondo, scopre la zuppa di lardi con Dabiez Muñoz | Gastronomia: ricette, ristoranti e bevande

Tutti quelli che sabato a pranzo si trovavano al Lardi si chiedevano probabilmente chi fosse l’uomo dai capelli grigi e dalla polo scura che cenava con Dabies Muñoz nel bar al piano terra di questa storica istituzione madrilena. Si trattava nientemeno che di Tim Cook, l’onnipotente amministratore delegato di Apple, l’azienda con il maggior valore al mondo per capitalizzazione di mercato, valutata 2,7 trilioni di dollari.

Lo chef e titolare di DiverXO ha accompagnato il manager americano per un pranzo di un’ora, durante il quale hanno mangiato la classica zuppa Lhardy (65 euro), servita in due porzioni. Questa ricetta consiste nella prima zuppa con tagliatelle capelli d’angelo. A seguire hummus di pico pardal di Astorga, cavoli e carote di Carabaña, patate di Granja de los Monjes, con varie carni, come chorizo ​​​​di León, sanguinaccio della Val d’Aran, salsiccia al tartufo di maiale Oscal Texeri e pancetta dal prosciutto iberico. , salsiccia di manzo galiziana, midollo di manzo galiziano, prosciutto iberico di Huelva, orecchio iberico croccante con salsa brava fatta in casa, costola iberica della Sierra de Viluercas e farcita con zuppa ropa vieja. Hanno terminato il lavoro con un dolcetto, il mitico soufflé della casa.

“Cibo incredibile con l’incomparabile chef David Muñoz a Lardí, nel cuore di Madrid, con il miglior stufato madrileno”, ha scritto il regista sul suo quartier generale a Cupertino, in California.

Nello specifico, la visita di Cook a Madrid fa parte del tour di lancio del nuovo telefono cellulare dell’azienda tecnologica americana, iPhone15, che è stato messo in vendita venerdì. In precedenza aveva visitato la Città dello Sport del Real Madrid, dove era stato ricevuto dal presidente del club bianconero, Florentino Pérez, e dopo aver pranzato con Muñoz, si era trasferito in un locale a pochi metri dal Lardi, aperto nel 1839 in Carrera de Via San Jerónimo. E di proprietà dal 2021 da Pescaderías Coruñesas – all’Apple Store di Puerta del Sol.

READ  Diamante Eléctrico fa il suo debutto al Tiny Desk world music show

Per Muñoz il momento è stato magico. Ha colto l’occasione per mostrargli uno dei piatti preferiti della sua infanzia: “Il piatto che i miei genitori mi hanno preparato il giorno del mio compleanno, su loro richiesta, la zuppa madrilena, nel mio posto preferito, Lardi. Ineguagliabile e meravigliosa”. Uno dei momenti in cui il cuoco si ricreava completamente, in presenza del cuoco, era quello della zuppa, di cui fece la seguente osservazione: “Conosco molte buone zuppe, ma nessuna così bene come lo spezzatino di lardi”. E non si è limitato ai complimenti: “Lo adoro, la texture, la consistenza, la lucentezza, il colore, è puro umami e senza una goccia di grasso. Sorprendente”.

“Condividere tempo, conversazioni e idee creative con un genio contemporaneo come Tim Cook (la mente più avanzata del suo tempo dietro Apple) è un privilegio unico”, ha spiegato oggi lo chef al successore di Steve Jobs sul suo account Instagram. Fonti vicine allo chef hanno preferito non commentare questo incontro, che hanno definito privato, né hanno confermato o smentito che Cook sia andato durante il suo soggiorno a Madrid a mangiare in uno dei ristoranti internazionali di XO: DiverXO, RavioXO e StreetXO. . Ciò che Muñoz ha detto è che “al nuovo DiverXO stanno accadendo cose inimmaginabili e davvero folli”.

Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles