Ottobre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Tom Holland pensa che Spider-Man non dovrebbe avere un cameo nel MCU prima del suo prossimo singolo dopo No Way Home

emissione uomo Ragno Presente nel MCU non ha debuttato come film a sé stante, ma è stato invece presentato nel contesto di Capitan America guerra civile Dopo il suo primo film da solista con Spider-Man: Ritorno a casaapparso in Avengers: Infinity War S Vendicatori: Endagme prima di tornare dentro Spider-Man: Lontano da casa.

In questo senso, anche se ancora Nulla sarà assicurato Nonostante gli ottimisti formulazioni Di Aimee Pascal, Recentemente Tom Holland Ha detto che non voleva che la sua versione di Spidey apparisse con un cameo prima del suo prossimo film da solista.

In particolare, nell’ambito di un colloquio con il cancello Filmconsultato con i Paesi Bassi Se vuoi avere un cameo come Spidey nel film Fantastic Four che sarà diretto da John Wattsil responsabile della trilogia è come un ragno.

“Immagino, per me, come il ragazzo che interpreta Spider-Man, quindi si possa dire che lo conosco meglio.Penso che l’importante sia che tu abbia bisogno di una pausa”.e ha notato l’Olanda. “Dobbiamo lasciare che il pubblico respiri e capisca in modo tonale come riporteremo indietro questo personaggio, se lo riportiamo indietro. Sai, immagino Se appare per amore di un velo, sconfiggerà questo scopo”.

“Anche se adoro essere in questo film (perché) amo John e sono così entusiasta di vedere cosa farà con i Fantastici Quattro, Penso che quello che dobbiamo fare con Spider-Man sia lasciarlo respirare e lasciare che il pubblico ci dica cosa vuoleHa aggiunto.

Certo, considerando che è stato l’accordo tra Marvel Studios e Sony a renderlo possibile Spider-Man: Non c’è spazio per casa Potrebbe includere un’altra apparizione di Spidey nell’MCU oltre alle sue avventure da solista, le dichiarazioni di Holland potrebbero sembrare controproducenti. Tuttavia, in un’intervista parallela con Il giornalista di Hollywood Il rappresentante ha indicato che questo aspetto del contratto tra le due società non sarà definitivo.

READ  I migliori look dell'after party degli Oscar

“Sì, non è affatto esatto.Holland ha detto quando gli è stato chiesto se dovesse apparire in un film dei Marvel Studios senza Sony come parte dell’accordo tra le società. Il nuovo accordo raggiunto è stata questa intesa tra i due studi Se la Marvel volesse che apparisse in uno dei loro film, sarebbe una conversazione aperta. Non credo che sia in bianco e nero come “Ho un contratto di tre film con la Marvel e tre film con la Sony”. È solo una conversazione aperta e un dialogo aperto tra il signor (Bob) Iger (ex CEO di The Walt Disney Company) e il signor (Tom) Rothman (presidente del gruppo Sony Pictures Motion Pictures).”

Ciò significa che al momento non ci sarà nulla di fisso al riguardo, se lo sviluppo di un’altra trilogia con l’attore sarà confermato, Holland potrebbe esaudire il suo desiderio e tornare solo come attaccabrighe con qualcosa di più di un cameo.

Ma in questo momento, l’unica cosa all’orizzonte è la prima di un film Spider-Man: Non c’è spazio per casa fissato per questo 15 dicembre.