Dicembre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Twitter conferma l’inizio dei licenziamenti di massa | mondo | Dott..

“Inizieremo il difficile processo di riduzione della nostra forza lavoro globale venerdì”, ha detto Twitter ai suoi dipendenti giovedì (11.03.2022) in un’e-mail, confermando la notizia che il social network ha avuto un piano di licenziamento di massa da quando è stato acquistato da Elon Musk . Da una settimana.

La lettera affermava che tutti i dipendenti sarebbero stati informati venerdì mattina dell’apertura degli uffici in California, ma non specificava quanti dipendenti sarebbero stati interessati. Secondo il Washington Post, l’azienda sta licenziando il 50% dei suoi 7.500 dipendenti.

All’inizio di giovedì, paura e apprensione si sono diffuse negli uffici di Twitter da San Francisco a Singapore per i previsti tagli di posti di lavoro, ha confermato Reuters attraverso messaggi condivisi da dipendenti attuali ed ex.

Da quando è subentrato il miliardario, ha tenuto all’oscuro lo staff. Non si è rivolto ai dipendenti né ha esposto i suoi piani per il futuro dell’azienda, lasciando i lavoratori a studiare bacheche, notizie e tweet di Musk e dei suoi consulenti per avere indizi sul loro destino.

Sono vietati gli assembramenti

Un dipendente senior di Twitter ha affermato che ai manager è stato vietato di convocare riunioni del team o di comunicare direttamente con i dipendenti, aggiungendo che sono stati monitorati.

“Sembra che stiamo lavorando tra la Gestapo”, hanno detto.

Twitter non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

I dipendenti hanno smesso di postare sui canali interni di Slack per paura di ritorsioni da parte di nuovi capi e molti hanno messaggi crittografati e il canale Twitter dell’azienda sull’app Blind, che fornisce uno spazio per condividere le informazioni in modo anonimo.

READ  Analista di Morgan Stanley definisce i problemi di produzione di iPhone "esagerati" - EzAnime.net

“Avventurieri estremamente ansiosi”, ha scritto un dipendente Twitter di Blind, che controlla i dipendenti tramite i loro indirizzi di lavoro. I nostri colleghi su Twitter si riferiscono spesso l’un l’altro come “stupratori”.

Il commento graffia solo la superficie dell’oscurità e della paura all’interno della società di social media ora controllata da Musk, mentre i dipendenti aspettano di vedere se avranno ancora un lavoro venerdì.

GC (AFP, Reuters)