Ottobre 6, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un anno fa, Google Foto ha interrotto lo spazio di archiviazione illimitato. Da allora, Amazon Photos è diventato il mio migliore amico.

Ci vorrà circa un anno Google ha preso una decisione che non è senza polemiche. Questo è corretto. Google Foto, la tua app galleria con spazio illimitato per foto e video (compressi ovviamente), Smetti di offrire spazio di archiviazione illimitato. Dal 1 giugno 2021, tutto ciò che viene caricato su Google Foto occuperà lo spazio di Google One, che è condiviso tra Google Foto, Gmail, Drive, ecc.

Io personalmente Mi siedi come una brocca di acqua fredda Perché ho appena caricato 25.000 foto sull’app (tutte le foto di famiglia sono state archiviate fino ad allora sul vecchio computer di mio padre). Di certo non l’unico Ho iniziato a cercare alternative, perché c’è, che di solito si dice. là Server NASE il Ci sono servizi di cloud storage E c’è un’opzione che, secondo me, è la migliore alternativa a Google Foto: foto di amazon.

E ora, un anno dopo, Amazon Photos è il mio nuovo migliore amico.

Amazon Photos, 1 anno dopo: Sì

Prima di tutto, mettiamo il segno i: Amazon Photos non è gratuito, né completo come Google Photos. Per ottenere foto Amazon illimitate, è necessario pagare un abbonamento Amazon Prime (che recentemente sono aumentati di prezzoNell’app mancano le funzionalità chiave di Google Foto, come gli album condivisi. Anche se c’è una leggera differenza che vedremo più avanti.

D’altra parte, Amazon Photos offre Archiviazione di foto illimitata con la massima risoluzione e qualità (Nessuna pressione, vai) Indipendentemente dal formato. Dai, puoi caricare un JPEG, HEIC, RAW… purché il file sia un’immagine, Amazon Photos lo esegue il backup e lo conserva come è uscito dalla fotocamera. Ciò che non offre è l’archiviazione video illimitata, il che è importante.

READ  Gioca a questi 23 giochi segreti su Xbox Game Pass per PC

Foto di Amazon 2

Con Amazon Prime, Amazon ti offre “5 GB” di spazio di archiviazione video. 5 GB sono troppo pochi, troppo pochi. Quando registro i video grezzi per una creazione TikTok che carichiamo sul profilo Xataka ufficiale, lo faccio in 4K a 60fps e, più o meno, ci vuole un minuto e mezzo di 1GB di video. Immagina, quindi, com’è registrare video mentre sei in vacanza. 5 GB non sono sufficienti per cominciare.

Qui ho considerato diverse opzioni. Il primo era un NAS, ma mi è uscito subito dalla testa per vari motivi. Il secondo è passare, a metà strada, attraverso l’Anello delle Amazzoni e Paga solo per 1 TB di spazio di archiviazione cloud Ed esclusivamente per i video. 9,99 € al mese Sono felice di pagare ogni mese.

Foto di Amazon 1

Attualmente Ho caricato 8.500 foto e 637 video che occupano 45,2 GB, 4% della terra appaltata. Ricordiamo un anno dopo. Sì, condivido l’idea che 1 TB nel cloud sia pane per oggi e fame per domani, ma facendo alcuni rapidi calcoli dubito che sarà in grado di riempire un tera a breve termine. Quando ciò accade, appariranno altre opzioni. Per ora, questo funziona per me. E sì, dieci euro al mese all’anno sono 120 euro e in due anni 240 euro, che bastano per avere un NAS base, ma è un investimento per un’altra volta.

Album congiunti, quello che mi manca di più

Foto di Amazon 6

D’altra parte, una delle cose che mi manca è Album condivisi. In Google Foto, creare l’album e invitare amici e parenti era pura fantasia e tutti potevano avere le foto sul proprio cellulare. Questo non è possibile in Amazon Photos. Ciò che è possibile è creare un profilo di famiglia.

READ  Ecco come iPhone 14 fa in modo che il display sempre acceso non scarichi la batteria | smartphone

Che cos’è un profilo di famiglia? Diciamo che è una cartella condivisa con un massimo di sei persone (incluso te). Le persone aggiunte all’archivio ottengono un account Amazon Photos senza costi aggiuntivi Archiviazione illimitata di foto nel suddetto archivio di famiglia. Tuttavia, i video gratuiti da 5 GB che abbiamo menzionato prima occuperanno i video gratuiti.

Foto di Amazon 5

Fondamentalmente, tutte le estensioni possono caricare le foto che vogliono nell’archivio di famiglia e Tutti potranno vederlo. Questo è quello che faccio con la mia ragazza per scattare tutte le foto importanti in un unico posto. Per i video, AirDrop me li trasferisce mentre li scarico.

Non è versatile come l’album condiviso e collaborativo in Google Foto, ma funziona. Il vantaggio, per ottenere qualcosa da tutto ciò, è che se realizzo un album fotografico di un viaggio di famiglia, ad esempio, posso inviare il link dell’album alla mia famiglia in modo che possano farlo. Scarica immagini non compresse con la massima qualitàche è molto meglio (sebbene meno semplice) di Invialo tramite WhatsApp e qualunque cosa accada.

La mia esperienza dopo un anno

Foto di Amazon 7

Dopo un anno di utilizzo di Amazon Photos, devo ammettere che, in alternativa a Google Photos, Mi ha convinto. Ha il caricamento automatico, le foto e i video sono conservati (se hai pagato, tieni presente) perfettamente, il motore di ricerca dei volti è corretto (non tanto un motore di ricerca di oggetti), ti permette di creare album, un profilo familiare con più persone e in breve, mi aiuta a Quello di cui ho bisogno: salvare foto e video senza preoccuparmi.

READ  Ecco come i virus entrano nel tuo cellulare

Non è un’app perfetta e non è completa come Google Foto, che è molto ben fatta, ma fa più che fare il suo lavoro. Attualmente, Le foto di Amazon sono diventate la principale ancora di salvezza e la cassaforte dei ricordi.

Foto di Amazon 8

Mi piace sapere che se scatto foto RAW, le metto lì per modificarle quando voglio, oltre alla possibilità di registrare video delle vacanze 4K a 60 fps e sapere che l’app non le elaborerà per lasciare un video da 1 GB in 50 MB clip (Questo, ovviamente, è perché sto pagando tera. In un altro contesto, le cose sarebbero diverse.)

Il futuro è incerto? Sì, io personalmente Vivo con il dubbio se Amazon interromperà il rubinetto a un certo punto Andrà come Google. Alla fine della giornata, “mantiene ancora le cose archiviate sul computer di qualcun altro”. Se arriverà quel momento, dovremo cercare un’altra alternativa, e sicuramente è il momento di fare il salto al NAS. Ma mentre ciò accade, Amazon Photos è e sarà sempre il mio migliore amico.