Gennaio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un meteorite è caduto su un villaggio di Ciudad Real

I rivelatori operati dal Fireball e dalla Southwest European Meteorological Network (SWEMN Network) presso il Complesso astronomico di La Hita (Toledo) nelle prime ore del 14 gennaio alle 22:27 ora locale hanno registrato una brillante palla di fuoco che ha attraversato il cielo notturno, che è diventato una luminosità simile a quella di una luna piena.

Grazie alla sua elevata luminosità, può essere visto dalla maggior parte del paese. La palla di fuoco è stata vista da molti testimoni che hanno fatto eco a questo fenomeno sui social. Il complesso astronomico ha affermato in una dichiarazione che la maggior parte di queste persone si trovava nelle regioni centrali e meridionali del paese.


È stato anche registrato dai rivelatori che questo stesso progetto di ricerca è stato installato presso gli osservatori di Clar Alto (Almeria), Sierra Nevada, Siviglia, Huelva, Madrid (Università di Complutense), Elgarafe (Siviglia) e La Sagra (Granada).

Questa palla di fuoco è stata analizzata dal ricercatore responsabile del progetto SMART, l’astrofisico José María Madiedo, dell’Istituto di Astrofisica dell’Andalusia (IAA-CSIC). Secondo i risultati di questa analisi, questo fenomeno si è verificato quando la roccia è entrata nell’atmosfera terrestre a una velocità di circa 48 mila chilometri orari. La roccia proveniva da un asteroide.

Queste rocce che intersecano l’orbita terrestre sono chiamate “meteoriti”. L’improvviso attrito della roccia con l’atmosfera a una velocità così tremenda ha fatto brillare le rocce, generando così una palla di fuoco che è iniziata a circa 86 km sopra il villaggio di Ventillas (a sud-ovest della provincia di Ciudad Real).

Da lì si è spostato in direzione est e si è estinto a un’altitudine di circa 23 chilometri sopra la Sierra Morena, quasi al di sopra del piano verticale del villaggio di Las Tiñosas (Ciudad Real).

L’assoluta luminosità di questa palla di fuoco significa che può essere vista da una distanza di oltre 500 chilometri. In totale, la palla di fuoco ha viaggiato per circa 63 chilometri nell’atmosfera. Un altro risultato importante di questa analisi preliminare è che la roccia non è stata completamente distrutta nell’atmosfera, perché solo una piccola parte di essa è sopravvissuta, ed è caduta sulla Terra nella Sierra Morena sotto forma di meteorite.

READ  Project Indus e Project Cobalt saranno due nuovi giochi di strategia di Xbox Game Studios