Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Una femmina di leopardo asiatico dà alla luce tre cuccioli in Iran

In questa foto scattata nell’ottobre 2017, una femmina di leopardo asiatico, di nome Dalbar, ruggisce ai visitatori del Pardesan Park a Teheran. afp_ticker

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 maggio 2022 – 10:22

(AFP)

Una femmina di leopardo asiatico ha dato alla luce tre cuccioli in Iran, nel primo parto in cattività di una specie di gatto in via di estinzione, ha detto domenica l’agenzia ufficiale.

“Tre cuccioli di leopardo sono nati in buona salute con taglio cesareo” nel Santuario della fauna selvatica di Turan nella provincia di Semnan, a est di Teheran, ha affermato l’agenzia di stampa ufficiale IRNA, ha affermato Ali Salajeh, capo del dipartimento dell’ambiente iraniano.

“Dato che questa è la prima nascita di un ghepardo asiatico in cattività, possiamo aumentare il numero di leopardi tenendo i cuccioli”, ha aggiunto.

“Sono state fornite cure veterinarie di base, la madre e i cuccioli ora sono in salute normale ma sono ancora in terapia intensiva”, ha detto.

Secondo lui, finora sono stati visti meno di 20 ghepardi asiatici in varie province iraniane dove vive l’animale.

A gennaio, il viceministro dell’ambiente iraniano, Hassan Akbari, ha dichiarato che il paese ospitava solo dozzine di leopardi asiatici, rispetto ai circa 100 del 2010.

Il ghepardo è l’animale terrestre più veloce del mondo, capace di raggiungere una velocità di 12 km orari. Andavano dall’India orientale alla costa atlantica del Senegal e oltre.

Si trova ancora in alcune parti del Sud Africa, ma è praticamente scomparso dal Nord Africa e dall’Asia.

L’Iran è uno degli ultimi paesi al mondo in cui vivono allo stato brado i leopardi asiatici e nel 2001 ha avviato un programma di protezione con il sostegno delle Nazioni Unite.

Secondo l’Unione internazionale per la conservazione della natura, la sottospecie “Acinonyx jubatus venaticus”, meglio conosciuta come il leopardo asiatico, è gravemente minacciata.

READ  Il Costa Rica sollecita un'azione ambientale ambiziosa e concreta