Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un’altra sfida per la privacy

Tencent, il gigante cinese dietro WeChat, ha iniziato a testare un sistema di pagamento che funziona con il palmo della mano invece di chiedere una carta di credito o di debito. che esso Tecnologia di riconoscimento biometricocome una scansione del volto o delle impronte digitali, che può essere utilizzata anche per identificare gli utenti.

Il sistema di pagamento palmare fa parte di WeChat Pay, uno dei servizi di pagamento più utilizzati in Cina, ma è alla base di Alipay. Mentre il primo ha 800 milioni di utenti, il secondo raggiunge 1,3 miliardi. a) si, Secondo il MIT Technology ReviewL’ultima mossa di Tencent mira a superare la concorrenza.

Nuovo sistema di pagamento, nuovi rischi per la privacy

Iniziamo a capire come funziona questo sistema di pagamento. Sebbene non siano stati forniti dettagli, il MIT osserva che il colosso cinese potrebbe servirsene Tecnologia della luce a infrarossi Penetra negli strati superficiali della pelle ed è in grado di scansionare in dettaglio i contorni della mano. Stiamo parlando del rilievo sottocutaneo, delle linee e delle caratteristiche della punta.

Come possiamo vedere, dal punto di vista della sicurezza, il nuovo sistema sembra avere alcuni vantaggi rispetto a quelli vecchi. Il palmo associato al sistema non è esposto come un volto o impronte digitali. Pertanto, sarebbe molto più difficile catturare i lineamenti completi della mano di una persona e quindi falsificarne i modelli.

Allora come ti pulisci le mani? Tencent è attualmente distribuito Terminali di pagamento simili ai lettori di carte di credito e di debito Ciò ti consente di scansionare ed elaborare i codici QR per i clienti che pagano con WeChat Pay. Si stima che circa 50 milioni di negozi e fornitori dispongano di questi dispositivi. La nuova versione di questo tipo di dispositivo dispone dell’hardware necessario per accettare pagamenti utilizzando il palmo della mano.

READ  La Columbia Britannica ha nuovamente alzato il suo tasso di interesse di riferimento, al 6,25%, a fronte di un'inflazione "alta".

Una serie di foto mostra come funzionano i nuovi terminali di pagamento. Ricordiamo che l’offerta pubblica non è ancora iniziata. Si tratta di piccoli dispositivi in ​​un involucro bianco con uno schermo sul lato sinistro che mostra le istruzioni per l’uso e i dettagli per l’acquisto. Sul lato destro ci sono i sensori. Non è necessario appoggiare la mano, basta avvicinarla per qualche secondo.

Scanner palmare Amazon 1

Man mano che il sistema inizia a diffondersi e il suo approccio al lancio pubblico, iniziano a sorgere domande sulla privacy. Attualmente Non è noto se Tencent memorizzi i dati vitali dei clienti sui propri server.. Tuttavia, questa non è un’azienda leader in questo tipo di sistema. Amazon ha un sistema simile chiamato Amazon One e memorizza il palmo delle mani dei suoi clienti nel cloud. Per ora funziona solo in alcuni negozi Whole Foods negli Stati Uniti.

Gli esperti di privacy e i sostenitori di questo tipo di sistema non sono d’accordo con il dibattito sui rischi e sui benefici del pagamento o dell’apprendimento della scansione biometrica. Una delle preoccupazioni principali, secondo il MIT, riguarda la capacità delle aziende di proteggere i dati privati ​​degli utenti.

Albert Fox Kahn, direttore esecutivo del Surveillance Technology Oversight Project (STOP), afferma che quando un’azienda subisce una violazione della sicurezza, agli utenti viene consigliato di cambiare la propria carta di credito. D’altra parte, se i dati biometrici degli utenti sono espostiNon puoi cambiare il tuo palmoResta da vedere se questo sistema durerà.

Immagini: MIT Technology Review | Amazzonia

A Xataka: Apple è orgogliosa di proteggere la nostra privacy meglio di chiunque altro. E fa oro con questo messaggio

READ  Wall Street registra una chiusura mista dopo le speculazioni sulla ripresa economica