sabato, Giugno 22, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

USA: hanno chiesto che l’imputato fosse autorizzato a utilizzare il telefono pieghevole

I pubblici ministeri e gli avvocati del fondatore di FTX Sam Bankman-Fried hanno chiesto che il losco imprenditore di criptovaluta possa avere un telefono a conchiglia o un altro dispositivo non smartphone mentre è fuori su cauzione.

La petizione è stata depositata venerdì in una lettera mentre il giudice del caso decide come inasprire i requisiti per la cauzione di Bankman-Fried tra le preoccupazioni che l’ex miliardario possa continuare a entrare in contatto con dispositivi elettronici che li renderebbero non rintracciabili.

I pubblici ministeri hanno sostenuto il mese scorso che Bankman-Fried ha utilizzato una rete privata virtuale che impedisce a terzi di vedere l’attività online, nota come VPN, per accedere a Internet in diverse occasioni. Hanno anche affermato che l’imputato ha inviato un messaggio crittografato a gennaio tramite l’app di messaggistica di testo Signal al consiglio generale degli Stati Uniti di FTX, un’azione che secondo loro potrebbe indicare la manomissione dei testimoni.

Bankman-Fried si è dichiarato non colpevole delle accuse di aver frodato gli investitori e saccheggiato i depositi dei clienti su FTX, la sua piattaforma di criptovaluta.

Il giudice Louis A. Kaplan, che presiede il caso, ha sollevato la possibilità che Bankman-Fried possa essere incarcerato se le sue comunicazioni non potessero essere monitorate per garantire un processo equo.

L’ex manager di FTX è libero dopo aver versato una cauzione di 250 milioni di dollari a dicembre e confinato nella casa di suo padre a Palo Alto, in California.

Secondo la petizione, le funzioni telefoniche di Bankman-Fried saranno limitate a SMS e chiamate vocali. Gli sarebbe stato inoltre fornito un nuovo laptop con funzionalità limitate che sarebbe stato “configurato per accedere a Internet solo utilizzando VPN specifiche” che gli avrebbero consentito di accedere solo a siti Web autorizzati.

READ  Quali sono le differenze tra gestione attiva e investimento passivo in criptovalute? di CoinTelegraph
Desideria Zullo
Desideria Zullo
"Educatore generale della birra. Pioniere del caffè per tutta la vita. Sostenitore certificato di Twitter. Fanatico di Internet. Professionista dei viaggi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles