Ottobre 6, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Venezuela e Colombia apriranno i loro confini dal 26 settembre

Venezuela e Colombia apriranno i loro confini dal 26 settembre

2022-09-09 20:18:50 / R.


Foto: PL

Caracas. – Oggi il presidente Nicolas Maduro ha annunciato l’apertura congiunta del confine tra Venezuela e Colombia il 26 settembre, insieme alla ripresa dei voli tra Caracas, Bogotà e Valencia Bogotà.

“Sono molto lieto di annunciare che a partire dal #26 settembre apriremo congiuntamente il confine tra Venezuela e Colombia. Inoltre, riprenderemo i voli tra Caracas – Bogotà e Valencia – Bogotà “Il presidente ha scritto sul suo account Twitter.

sottolinealo “Lo scambio e la cooperazione tra i nostri popoli riprendono con il piede giusto”.

I due Paesi hanno ristabilito le relazioni politiche e diplomatiche il 29 agosto con la consegna delle credenziali al presidente Nicolás Maduro, da parte dell’ambasciatore colombiano qui nominato, Armando Benedetti.

La riunione tra i due paesi vicini si è conclusa mercoledì con la stessa procedura davanti al presidente colombiano, Gustavo Petro, dall’ambasciatore venezuelano, Felix Placencia.

Il giorno prima, Maduro ha tenuto un incontro con il ministro del Commercio, dell’Industria e del Turismo della Colombia, l’Omania tedesco, venuto qui per intensificare le relazioni bilaterali.

Sua Maestà ha ricevuto il visitatore al Palazzo Miraflores, sede del governo, con il Vice Presidente, Delcy Rodriguez; e il vicepresidente per gli affari economici Tariq El Aissami. Ministro dell’Agricoltura e del Territorio, Wilmar Castro; e l’ambasciatore venezuelano a Bogotá, Felix Plasencia.

Le immagini trasmesse dalla presidenza hanno mostrato il momento in cui Omania e la delegazione di accompagnamento hanno stretto la mano al capo dello Stato.

Il ministro colombiano era accompagnato dal direttore del commercio estero Luis Fernando Fuentes. e il Segretario per gli Affari di Confine e la Cooperazione Internazionale Victor Alfonso Bautista.

READ  Lula con il desiderio di essere presidente del Brasile

La trasmissione televisiva ha affermato che questo incontro mira a rivedere la mappa della cooperazione e la tabella di marcia comune.

Ore prima, la delegazione in visita è stata ricevuta dal vicepresidente esecutivo, Delcy Rodriguez.

Il viceministro delle relazioni venezuelano, Rander Peña, ha riferito sul suo account Twitter che l’Omania è arrivata ieri a Caracas per svolgere un’agenda di lavoro di interesse binazionale.