Ottobre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Via Barcellona a Cristiano – AS.com

Cristiano Ronaldo ha segnato 14 dei 29 gol del Manchester United in questa stagione, ma la stella è preoccupata per il futuro della stagione dei Red Devils. Secondo i media inglesi, il portoghese è frustrato dalle prestazioni della sua squadra e deluso dalla tattica e dallo stile dell’allenatore ad interim Ralph Rangnick. Sento pressione. Continuano le critiche all’Old Trafford per una squadra lontana dal lottare per il titolo di Premier League.

Come la prestazione della squadra di Manconiano, anche la leadership di Ronaldo vacilla. Secondo alcuni media inglesi, Jorge Mendes si sarebbe recato in Inghilterra per affrontare le preoccupazioni del suo cliente. Ma l’ambiente che circonda il fuoriclasse portoghese nega all’AS che un simile incontro tra l’agente e l’attaccante sia avvenuto per studiare una possibile partenza a fine stagione.

Cristiano Ronaldo è arrivato al Manchester United con l’ambizione di ricordare i vecchi fasti e fare di nuovo l’Old Trafford un campione. Tuttavia, come quello che gli è successo alla Juventus, le sue aspettative non si sono avverate. Lo United è settimo nella Premier League inglese, 21 punti dietro il Manchester City e quattro punti dalla Champions League. Abbiamo ancora una lunga stagione davanti, ma se lo United non si qualifica tra i primi quattro, allora il proseguimento di Cristiano all’Old Trafford sembra praticamente impossibile.

In assenza della lista degli invitati per la prossima Champions, sembra probabile un’uscita dal Manchester, che dallo Sport apre la strada al Barcellona. Questo giornale assicura che l’attaccante portoghese possa essere valutato negli uffici del Can Barça come un potenziale acquisto se dovesse lasciare l’Inghilterra. Il buon rapporto tra il suo agente, Jorge Mendes, con Laporta e Alemani e la necessità del club di trovare rinforzi di prima classe in attacco potrebbero mettere il suo nome sul tavolo. “E’ un nome che Mendes metterà sul tavolo del Barcellona con tutto quello che potrà”, dicono.

READ  La Russia vince i Mondiali di Beach Soccer