Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Volkswagen entra in gara per controllare l’aria ed equipaggiare un veicolo aereo elettrico | Mobilità elettrica | auto elettrica | tecnologia

I produttori hanno anche trovato un posto nell’aria per espandere le loro auto. Uno dei marchi recenti che hanno aderito a questa competizione è Volkswagen, che possiede VMO, a Con decollo e atterraggio verticali.

Sembra un grande drone, può trasportare almeno quattro passeggeri e ha un’autonomia di volo di 200 km.

Leggi anche: Auto elettriche: ci sono solo 31 stazioni di ricarica pubbliche in Perù | una cartina

In questo senso, questa vettura può fare solo brevi tragitti, come in città. “La mobilità aerea urbana è un mercato emergente che mira a utilizzare lo spazio aereo per comunicazioni a breve e media distanza, in particolare sopra e tra le grandi città”, afferma la società sul suo sito web.

L’auto sta entrando nella fase di test e potrebbe essere messa in servizio il prossimo anno in Cina. (Foto: volkswagen-newsroom.com) / GAOZHNEXIN

Il VMO presenta una “configurazione X-wing” più otto rotori di sollevamento e due rotori di spinta aggiuntivi. È stato sviluppato da Volkswagen Group China.

L’auto entrerà nel periodo di test, quando è stata annunciata come progetto nel 2020. Nel 2023 potrebbe iniziare ad operare in Cina per il trasporto passeggeri.

READ  La perdita di $ 1 trilione di Nasdaq solleva una strada accidentata nel 2022