Gennaio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Wall Street registra una chiusura mista dopo le speculazioni sulla ripresa economica

29 dicembre 2021 | 16:25

I principali indicatori di Wall Street Le chiusure miste sono state registrate in un contesto in cui era Investitori Bloomberg ha riferito di aver previsto la ripresa economica globale e l’impatto della variabile omicron su di essa.

L’S&P 500 è salito dello 0,14% a 4.793,06 unità; il Promedio Industrial Dow Jones È cresciuto dello 0,25% a 36.488,63 unità; allo stesso tempo Nasdaq Composite Ha consumato lo 0,10% a 15766.2 unità.

In Messico, l’indice dei prezzi e delle quotazioni (CPI) per Borsa messicana (BMV) È sceso dello 0,92% a 52748,93 punti.

da parte sua, Stokes Europa 600 Ha chiuso in rialzo dello 0,63% a 488,57, mentre le azioni asiatiche hanno chiuso miste.

Secondo l’outlet, le azioni statunitensi sono cresciute con poca attività poiché il calo dei titoli tecnologici si è attenuato a causa della speculazione secondo cui la ripresa economica potrebbe compensare l’aumento dei casi di coronavirus.

Le preoccupazioni sulla variante dell’omicron stanno svanendo a causa delle crescenti prove che il ceppo a rapida diffusione sta portando a sintomi più lievi, anche se i casi di COVID-19 in tutto il mondo superano 1 milione per il secondo giorno consecutivo.

L’outlet ha osservato che “gli sviluppi del virus Corona insieme all’inasprimento della politica della Federal Reserve e alle prospettive future per la Cina sono tra i principali rischi per il 2022”.

“Dopotutto, possiamo essere relativamente calmi nell’ultima settimana dell’anno (…) tuttavia, i mercati possono cambiare in un batter d’occhio, quindi gli investitori vorranno rimanere intelligenti”, ha scritto Matt Malley, chief strategist. Miller Tabak + Co.