Novembre 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Walmart Chile intensifica i licenziamenti a causa dell’inflazione e del calo delle vendite

supermercato leader della matrice, Walmart Chile promuove da anni una trasformazione interna grazie all’automazione dei processi e alla crescita delle vendite online, Tra l’altro, che ha portato a licenziamenti di massa dei lavoratori.

Ora l’azienda L’approfondimento di questa politica di separazione a causa dell’attuale scenario economico. Sebbene l’azienda, come il resto del segmento commerciale, abbia anche registrato ricavi elevati nel 2021, il settore oggi prevede un forte rallentamento che sta già iniziando a riflettersi nelle ultime statistiche di segmento pubblicate.

Quindi, se prima dei licenziamenti si è concentrato su lavori di negozio non funzionali – come i cassieri, in vista di candidarsi a contratti multifunzionali – Nei giorni scorsi sono stati avvisati gli operatori di supporto.

Negli insediamenti dei lavoratori, a cui Diario Financiero aveva accesso, Walmart Chile ha spiegato i licenziamenti “Lo scenario economico incerto che esiste nel mondo, oltre ai suoi impatti sul nostro Paese, in particolare l’elevata inflazione, la volatilità dei tassi di cambio e l’eccessivo aumento dei costi logistici, A questo si aggiunge un costante calo delle vendite.

L’azienda continua a sottolineare che ciò “impone loro la necessità di ridurre l’organico di coloro che prestano servizi nelle aree di supporto all’azienda, ristrutturare i posti di lavoro e razionalizzare il team di lavoro di cui fanno parte (…) al fine di implementare le competenze Nel modello di organizzazione e realizzazione del lavoro, che consente all’azienda di affrontare le sfide future per il business.

Maggiori dettagli in Giornale finanziario (richiede abbonamento).