Febbraio 27, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

WhatsApp è un'alternativa a Quick Share su Android e AirDrop su iPhone per condividere foto in modo più semplice e veloce che mai

WhatsApp è un'alternativa a Quick Share su Android e AirDrop su iPhone per condividere foto in modo più semplice e veloce che mai

Antonio Cahun

Editore anziano

Il mio amore per la tecnologia è iniziato quando ho toccato per la prima volta il NES quando avevo sei anni. Metallaro e otaku, fan di One Piece. Ho iniziato a scrivere di tecnologia come hobby, ma ora è così che mi guadagno da vivere. Puoi seguirmi x (Twitter) E dentro InstagramOgni giorno pubblico storie della mia vita quotidiana. LinkedIn

Condividere foto su WhatsApp sarà più semplice e veloce che mai. WABetaInfo un report WhatsApp sta lavorando a una propria alternativa Condivisione rapida per Android E iPhone AirDrop per condividere file come foto, immagini, documenti e video con le persone vicine.

Il nuovo strumento si trova nella versione beta di WhatsApp per Android 2.24.2.20 ''Condividi file con le persone vicine''. WABetaInfo Spiega che la nuova funzionalità è ancora in fase di sviluppo, ma conferma che presto sarà disponibile per tutti gli utenti.

Alcuni utenti beta hanno già attivo il nuovo strumento di condivisione file su WhatsApp, e lo hanno anche a disposizione WABetaInfo Condividi alcuni screenshot di come appare l'interfaccia:

A quanto pare, sia gli utenti che inviano che quelli che ricevono foto dovranno aprire Condividi con nelle vicinanze e per creare e visualizzare richieste nelle vicinanze, gli utenti dovranno scuotere i propri dispositivi. Lo strumento consente di configurare la visibilità dello smartphone e come misura di privacy, Nascondi il numero di telefono quando condividi foto con numeri non registrati.

Ciò significa che la nuova modalità di trasferimento file è progettata specificamente per quelle occasioni in cui desideri condividere file con utenti che non sono contatti abituali, ma che si trovano nelle vicinanze in quel momento, tra gli altri possibili scenari. Il trasferimento dei file è crittografato end-to-end, così come tutti i trasferimenti su WhatsApp.

READ  In questo modo puoi rimuovere tutta la schifezza dal tuo telefono in una volta sola

Inoltre, sebbene WhatsApp consenta già di condividere foto in alta qualità, questo nuovo strumento Può consentire la condivisione di immagini in qualità originale e anche tra Android e iOS, Senza limitazioni, Quick Share e AirDrop sono funzioni esclusive rispettivamente di Google e Apple. Ecco perché “Condividi con le persone nelle vicinanze” è l'alternativa di WhatsApp a questi strumenti e può eliminare la barriera del sistema operativo.

secondo WABetaInfoLa funzione “Condividi con le persone nelle vicinanze” continua a essere sviluppata e sarà disponibile per tutti gli utenti WhatsApp, sia Android che iOS, in un futuro aggiornamento.