Maggio 21, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Windows 11 avrà una nuova funzionalità per i giocatori

Il team Microsoft ha presentato in anteprima una nuova opzione per Windows 11 pensata per i giocatori.

Al momento è disponibile solo per gli utenti che fanno parte del Programma Windows Insider, ma possiamo già vedere un’anteprima del suo processo di lancio.

Windows avrà una nuova barra di gioco

Microsoft sta testando una nuova Game Bar in Windows 11 per gli utenti che utilizzano le console. Come puoi vedere nell’immagine sopra, l’idea è che questa nuova barra ti dia accesso alle scorciatoie di gioco.

Questa nuova barra apparirà automaticamente quando l’utente connette la console Xbox al PC utilizzando Windows 11. Ma non preoccuparti, non interromperà il tuo gioco, perché non sarà sempre visibile.

Puoi usarlo quando non sei in una partita, per scorrere per accedere ai giochi a cui hai giocato di recente, la barra può mostrarti fino a 3 opzioni. Ovviamente sarà disponibile anche se hai bisogno di tenerlo a portata di mano quando sei nel bel mezzo di una partita. In questo caso troverai tutti gli strumenti del gioco e alcune funzioni di base.

Affinché la barra appaia, indipendentemente dal fatto che tu stia giocando o meno, devi premere il pulsante Xbox sulla tua console. Sebbene sembri una piccola modifica, presenta interessanti miglioramenti rispetto alla classica barra di gioco di Windows,

L’attuale opzione è pensata per chi usa tastiera e mouse, e invece la nuova barra cerca di migliorare l’esperienza per chi preferisce giocare con una console dal proprio PC. Windows 11. Un dettaglio da tenere a mente è che questa nuova dinamica è disponibile solo per gli utenti che sono Insider, che eseguono l’ultima versione di Windows dai canali Dev e Beta.

READ  WhatsApp introduce l'animazione di feedback nella versione beta | Applicazioni | app | cellulare | Androide | iOS | Messico | gioco sportivo

Quindi dovremo aspettare che passi attraverso le varie fasi di test in modo che venga implementato nel futuro aggiornamento di Windows 11.