Maggio 18, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Xavi evita il fallimento a Barcellona: “Ci sono rimaste due guerre, la Lega Europea e la Lega” | campionato sportivo

“Non mi piace la parola fallimento perché è stata provata e se è un fallimento, lascia che funzioni sull’apprendimento, poi impareremo dagli errori e proveremo ancora, per recuperare le persone emotivamente e ne abbiamo ancora due guerre rimaste, vale a dire la Lega Europea e la Lega”, ha commentato Xavi e in seguito si è congratulato con il suo avversario per essere avanzato Quarti di finale.

“Mi congratulo con l’Athletic perché in molti momenti è stato meglio di noi e dobbiamo essere onesti, nel sorteggio ho già detto che era uno stadio molto complesso e molto difficile a San Mamés e più di questo con questo atleta, con questo allenatore che chiede molto da te, sono molto ben organizzati, un concorrente molto duro “, ha detto.

Xavi teme altri infortuni a spese di Ansu Fati

“Vedremo domani Ansu per vedere come sta, è colpito, ma vedremo domani la diagnosi e anche i giocatori che hanno provato disagio Jordi (Alba), Gerard (Pique), lo stesso Pedri che ha finito anche lui appassito, abbiamo giocato un periodo di proroga, una partita molto intensa”, ha indicato.

Il caso Dembele non ha toccato il Barcellona

“Non credo che lo abbia influenzato, per noi è un calciatore importante, ma è una decisione del club, una nostra decisione, siamo tutti uniti. Ed è stato giudicato che non è una decisione unilaterale, è una questione del club e nient’altro”.

Il Barcellona si aspetta che Dembele si trasferisca prima del 31 gennaio

READ  Vuelta a España 2021: questa la classifica generale dopo la tappa 9 | Altri sport | Gli sport