Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Yankees multato per uso improprio del telefono memorizzato nella cache

Il commissario della Major League Baseball Rob Manfred ha multato i New York Yankees di $ 100.000 per aver utilizzato un telefono cavernicolo per fornire informazioni sui segnali della squadra avversaria durante la stagione 2015 e parte della stagione 2016.

La multa è stata rivelata il 14 settembre 2017, una lettera di Manfred al direttore generale degli Yankees Brian Cashman. La lettera sarà rivelata al tribunale distrettuale federale di New York questa settimana come parte di una causa contro un fan, che è stata respinta.

Il contenuto del messaggio è stato originariamente riportato martedì da SNY Network. L’Associated Press ha ottenuto l’accesso al messaggio.

La squadra della Major League Baseball ha riferito che la multa è stata inflitta per aver violato le regole dell’uso del telefono nel bunker, ma ha chiarito che gli Yankees non utilizzavano dispositivi elettronici per rubare segnali, un reato più grave che nel gennaio 2020 ha portato all’Astros de Houston è stata multata di $ 5 milioni.

Il reato ha anche portato a una sospensione di un anno per il manager di Astros AJ Hinch e il direttore generale Jeff Luhnow. Entrambi sono stati licenziati dalla squadra durante la stagione 2017.

Il 15 settembre 2017, Manfred ha annunciato di aver multato gli Yankees per aver violato una regola sull’uso del telefono nel bunker, ma non ha approfondito la violazione né ha rivelato l’importo della sanzione.

Allo stesso tempo, i Red Sox sono stati poi multati per aver inviato comunicazioni elettroniche dalla sala di riproduzione video al mondo d’azione del bunker.

READ  "Il primo gol di Elche è stato il nostro errore fatale"

Nella lettera, Manfred ha affermato che gli Yankees hanno presentato una denuncia formale al dipartimento investigativo del baseball il 23 agosto 2017. Hanno quindi affermato che i Red Sox hanno utilizzato uno smartwatch per inviare informazioni ai giocatori.

Durante le indagini, un individuo, il cui nome è nascosto su una copia della lettera che verrà rilasciata, ha dichiarato: “Gli Yankees hanno usato un trucco simile ai Red Sox per decodificare i segnali dei club avversari e inviarli al battitore quando il corridore era in seconda base”, secondo la lettera di Manfred.